Le banche sono utilizzate per il riciclaggio di denaro su scala più ampia rispetto alle criptovalute, rivela un nuovo studio

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Aug 28, 2020 0
Le banche sono utilizzate per il riciclaggio di denaro su scala più ampia rispetto alle criptovalute, rivela un nuovo studio

Il rapporto Mexican Financial Intelligence Unit (FIU) rivela che le banche sono coinvolte nella maggior parte dei casi di riciclaggio di denaro nel paese, mentre le criptovalute non contribuiscono più di tanto a tali operazioni. Secondo il rapporto, il gruppo delle più grandi banche messicane etichettato come gruppo bancario G7 (BBVA, Inbursa, HSBC, Scotiabank, Banorte, Santander e Citibanamex) controlla l ' 80% del flusso di attività nel paese. Queste banche, società di intermediazione e entità in valuta estera sono responsabili di più casi di riciclaggio di denaro rispetto alle piattaforme blockchain. Tutte queste entità hanno ottenuto il grado ad alto rischio. Le società blockchain sono considerate entità di rischio emergenti. Quindi, sia le criptovalute che il denaro fiat sono utilizzate per il riciclaggio di denaro, non c'è nulla di sorprendente e ne parleremo nella seconda parte dell'articolo.

  1. Riciclaggio di denaro e Criptovalute in Messico
  2. Considerazioni finali: cibo non bombe!

Riciclaggio di denaro e Criptovalute in Messico

La cosa divertente è che il gruppo G7 è ritenuto il settore più regolamentato in Messico e non impedisce a queste banche di commettere illeciti su larga scala. Le normative nella sfera della criptovaluta sono pesanti e restrittive. Le società di blockchain messicane affrontano così tante limitazioni che molti di loro devono continuare la loro operazione in segreto.

Ad esempio, in conformità con le leggi messicane, il controllo AML deve essere attivato dalla piattaforma di criptovaluta se qualcuno effettua una transazione di criptovaluta del valore di $2,500+. Inoltre, una serie di transazioni più piccole effettuate nella durata di sei mesi associate allo stesso account è anche la ragione del controllo AML. Anche la licenza necessaria per gestire un'attività di criptovaluta è relativamente alta. Tali ostacoli sono il risultato del sospetto del governo nei confronti del settore delle criptovalute, poiché i funzionari lo vedono principalmente come la piattaforma per attività illecite, incluso il riciclaggio di denaro. È interessante notare che non vedono come le banche più affidabili fanno questa operazione criminale proprio davanti ai loro occhi. O probabilmente non lo vedono per scopo? OK, non sono affari nostri.

logo
Fai trading con una leva fino a 125 volte su Binance

Il moderno settore delle criptovalute messicane è in piena espansione in 2020. Il più grande scambio di criptovalute locale Bitso è cresciuto di 200% utenti attivi al giorno rispetto all'anno precedente. Nel clima economico incerto, le persone tendono a passare alle criptovalute piuttosto che continuare a fidarsi delle banche locali. Il rapporto fatto dall'unità di Intelligence finanziaria messicana giustifica assolutamente un tale atteggiamento.

Inoltre, il peso Messicano (insieme al Real brasiliano e al Rand Sudafricano) sembra essere più volatile del Bitcoin. Le criptovalute sono spesso criticate per la mancanza di stabilità dei Prezzi.  Tuttavia, le criptovalute sono solitamente meno stabili delle valute nazionali dei paesi con l'economia più forte. Il più delle volte, Bitcoin è meno stabile di USD, EUR o Sterlina Britannica, anzi (nella turbolenta primavera di 2020, anche queste valute stavano perdendo il loro valore più velocemente di BTC). Ma se osserviamo il cambiamento dei prezzi di numerose altre valute legali, noteremo che Bitcoin non è così volatile. In alcuni paesi poveri, le criptovalute guadagnano già popolarità come mezzo di pagamento regolare. Sembra che Bitcoin vincerà non con l'aiuto degli intellettuali ma con l'aiuto di persone affamate. Persone senza conti bancari, persone senza computer — ma con smartphone) - hanno bisogno di fare transazioni digitali, quindi non perderanno tempo a capire quanto siano sicure le criptovalute o siano una bolla o meno, usano solo questa opportunità perché nessuno può proibire loro di farlo. 

Si prega di notare che il Messico non è tra i paesi in cui le criptovalute diventano un normale mezzo di pagamento. Piuttosto è un paese con una valuta locale che è meno stabile di Bitcoin. Questa situazione alimenta l'interesse pubblico nelle criptovalute. Da un lato, le persone vedono le criptovalute come lo strumento di trading facilmente disponibile e il modo per ottenere un certo profitto. D'altra parte, le criptovalute sono viste come un rifugio sicuro dopo che peso non è riuscito a svolgere questo ruolo. Inoltre, le criptovalute possono aprire l'opportunità di transazioni internazionali più rapide ed economiche o di acquistare dollari a un prezzo basso. Quindi, almeno in superficie, la situazione si sta ribaltando. Le criptovalute che avevano una reputazione marginale all'improvviso diventano sinonimo di stabilità mentre il denaro fiat diventa volatile e le banche (!) stanno facendo la maggior parte delle operazioni di riciclaggio di denaro in Messico (e ora è ufficiale)! Incredibile!

Considerazioni finali: cibo non bombe!

Non siamo estranei a uno stereotipo secondo cui la criptovaluta è per lo più necessaria per pagare attività illecite. Molte persone (il loro numero diminuisce costantemente) credono che Bitcoin sia usato per comprare droghe, pistole o altre cose illegali, per il riciclaggio di denaro e per sponsorizzare il terrorismo. In generale, questi scettici della criptovaluta riconoscono che le criptovalute sono abbastanza buone da essere usate come denaro normale, poiché il denaro normale è ciò che è stato usato per il riciclaggio di denaro, sponsorizzando il terrorismo, il traffico di droga e armi per secoli. È così che gli avversari di Bitcoin sottolineano che le criptovalute hanno casi d'uso e questa tecnologia non è un surrogato né è inefficace. Ogni volta, criptovaluta è etichettato come buono solo per qualsiasi tipo di roba criminale, è riconosciuto come denaro reale. Il fatto divertente è che il denaro fiat viene utilizzato per il trading e la sponsorizzazione di tutti i tipi di cose illegali su scala molto più ampia. Il rapporto Dell'unità di Intelligence finanziaria messicana dimostra bene che la criptovaluta non è un concorrente per il denaro fiat nel fare del male.

Infine, l'ultima cosa che è necessaria per imparare bene è che le persone non spendono la maggior parte delle criptovalute per iniziative discutibili. Come una recente ricerca ha rivelato, i casi d'uso più frequenti di crypto oltre al trading è l'acquisto... cibo e vestiti! Cibo non bombe, anzi! Sì, le persone usano la crittografia per pagare attività illecite, ma in realtà non gran parte del flusso di criptovaluta viene speso per tali cose. Questo stigma non regge il controllo della realtà. Abbiamo bisogno di più studi, più fatti, più statistiche per vedere come le criptovalute diventano lentamente un nuovo mezzo di pagamento regolare mentre gli scettici cercano invano di screditarle. Un'altra cosa di cui abbiamo bisogno è meno pressione sulle società di criptovaluta. Le limitazioni poste dai regolatori che si sentono spaventati dalla nuova tecnologia rendono più difficile per le persone ricevere un servizio moderno molto richiesto.

Le opinioni e le valutazioni espresse nel testo sono le opinioni dell'autore dell'articolo e potrebbero non rappresentare la posizione di Cryptogeek. Non dimenticare che investire in criptovalute e fare trading in borsa è associato al rischio. Prima di prendere decisioni, assicurati di fare le tue ricerche sul mercato e sui prodotti che ti interessano.


Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!