Exchange Decentralizzati - Analisi dei Pro e Contro

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Apr 20, 2020 2
Exchange Decentralizzati - Analisi dei Pro e Contro

Tante persone parlano di quanto siano buoni gli scambi decentralizzati, e così pochi li usano davvero. Secondo alcuni conti, a partire da gennaio 2019, il volume degli scambi di scambi decentralizzati ha raggiunto solo lo 0,25% del volume degli scambi combinati di tutti gli scambi di criptovalute. Allo stesso tempo, se non sei estraneo alle discussioni su Reddit e Twitter sulla criptovaluta potresti notare che molte persone considerano gli scambi decentralizzati (DEX) una potente alternativa agli scambi centralizzati di criptovaluta (CEX) attualmente dominanti. Scopriamo perché queste persone non votano i DEX con i loro soldi, ma prima proviamo a capire quali sono gli scambi decentralizzati.

  1. Differenze tra scambi centralizzati e decentralizzati
  2. Pro di scambi decentralizzati
  3. Contro di scambi decentralizzati
  4. Conclusione
  5. Pro, Contro, Esempi

Differenze tra scambi centralizzati e decentralizzati

La maggior parte degli scambi è centralizzata. Significa che ciascuno di questi scambi ha un'autorità per controllare i depositi di capitale, i libri degli ordini e la corrispondenza degli ordini. Solo le attività scambiate sono decentralizzate sugli scambi centralizzati. Gli scambi centralizzati devono archiviare le informazioni personali dei loro utenti a causa delle normative KYC (conosci il tuo cliente) e AML (antiriciclaggio).

Gli scambi decentralizzati non utilizzano un server centrale e i nodi delle reti sono distribuiti. Tecnicamente significa che questi scambi sono gestiti dagli utenti. Blocknet BlockDX è un esempio di scambio completamente decentralizzato mentre molti altri DEX hanno alcuni elementi di centralizzazione.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

Gli scambi decentralizzati possono essere incentrati sulla valuta o neutrali. Gli scambi incentrati sulla valuta sono associati a determinate blockchain - ad esempio, se è costruito su Ethereum , sarà compatibile solo con token ERC-20. Gli scambi neutrali in termini di valuta offrono agli utenti una maggiore libertà in quanto non sono associati all'unica blockchain. Tali scambi sono veramente p2p poiché i libri degli ordini, i corrispondenti e i depositi avvengono sulla blockchain. Uno dei vividi esempi è Bisq . Alcuni trader possono scambiare le proprie attività tramite atomic swap (questa è una semplice operazione tra due trader che si scambiano le risorse tra loro).

Essenzialmente i DEX sono contratti intelligenti. Gli operatori sono tenuti a fornire un importo specifico di monete o liquidità per evadere un ordine associato a un determinato contratto intelligente. I fondi non vengono rilasciati fino a quando tutte le parti non adempiono pienamente ai propri impegni. Alcuni trader utilizzano un metodo diverso: un trader propone uno scambio, la transazione viene firmata e il portafoglio ordini viene aggiunto alla blockchain quando entrambe le parti raggiungono un accordo. Questo è quando le monete vengono scambiate tra i portafogli di acquirenti e venditori. Lo scambio non richiede commissioni. Questo è ciò che rende i DEX più economici in uso.

Gli scambi centralizzati sono facili da usare e ricordano le banche convenzionali mentre i DEX sono meno comuni e convenienti per la maggior parte delle persone. Oltre a ciò, gli scambi valutari hanno una piccola scelta di strumenti di trading. Inoltre, i DEX non supportano denaro fiat. Questa circostanza rende poco appetibili gli scambi decentralizzati per gli operatori istituzionali e per i neofiti. Questi fattori si traducono in una scarsa partecipazione agli scambi decentralizzati che porta a un volume di scambi più ridotto di tali scambi. Inoltre, dovremmo ricordare che gli scambi decentralizzati sono apparsi non molto tempo fa. Questa è un'altra ragione per la sua bassa liquidità.

Pro di scambi decentralizzati

La mancanza di intermediari

Gli scambi decentralizzati seguono la filosofia iniziale della criptovaluta e aspirano dopo essere trasparenti, anonimi e ... decentralizzati. I DEX rimuovono gli intermediari dal trading di criptovaluta, fornendo un processo di trading peer-to-peer. Cosa significa praticamente? Significa che le transazioni possono essere elaborate gratuitamente (anche se dipende dall'architettura di un determinato DEX) e tutte le transazioni possono essere monitorate nel libro mastro, ma i partecipanti al trade non possono essere identificati poiché i loro dati non vengono raccolti dallo scambio . Nel caso in cui le informazioni DEX perdano, i tuoi dati personali non saranno compromessi in quanto non ti viene richiesto di condividerli con lo scambio.

Questo è totalmente opposto rispetto a ciò che accade negli scambi centralizzati che raccolgono dati personali e addebitano commissioni per transazioni e trading. La procedura KYC (conosci il tuo cliente) può essere applicata ad alcuni utenti per convalidare la loro identità e consentire loro di ritirare le loro monete. Questa procedura è associata alla raccolta di dati eccezionali tra cui ID, foto, ecc. Inoltre, gli utenti degli scambi centralizzati non possiedono le loro chiavi private. Il denaro che detengono nello scambio è sotto il controllo totale dell'azienda, mentre l'uso di DEX non richiede fiducia in una terza parte.

Migliore sicurezza

Gli scambi centralizzati hanno una struttura semplice. Li rende più vulnerabili agli attacchi degli hacker. Ci sono stati molti casi in cui enormi quantità di denaro sono state rubate da grandi scambi come Binance , Mt Gox, CConraillead, ecc. I DEX sono più sofisticati, il che lo rende un obiettivo più difficile per gli hacker. Inoltre, c'è un volume di denaro inferiore sui DEX, quindi è un altro fattore che rende gli scambi decentralizzati un pezzo di torta meno attraente per i ladri. Come accennato in precedenza, grazie all'anonimato degli scambi decentralizzati, anche se ha luogo l'hacking, gli utenti non devono preoccuparsi della perdita dei loro dati personali.

Ma nonostante ciò, a volte anche i DEX vengono hackerati. Gli hacker possono utilizzare le violazioni nei contratti intelligenti per rubare denaro. Uno dei casi è stato eccezionale perché un hacker è riuscito a rubare una quantità davvero enorme: nel 2018 $ 23,5 milioni di criptovalute sono stati rubati da uno scambio decentralizzato chiamato Bancor Network.

Contro di scambi decentralizzati

Alcuni DEX sono abbastanza centralizzati

A volte il decentramento di presunti scambi decentralizzati è messo in discussione da ricercatori e utenti. Ad esempio, Bancor che è stato menzionato sopra è riuscito a congelare con successo le risorse dei suoi utenti attraverso un contratto intelligente. Considerando un'accusa secondo cui Bancor era l'unico market maker, possiamo supporre che questo scambio decentralizzato sia piuttosto centralizzato.

Alcune persone ritengono che la piattaforma DEX lanciata da Binance sia piuttosto creata per aumentare il volume di trading di BNB poiché molte coppie di trading su questo DEX sono associate a questo token ed è difficile evitarlo. Quindi non sempre le intenzioni degli sviluppatori di DEX sono pure come si suppone.

Nella maggior parte dei casi, i DEX vengono creati e gestiti da team anonimi di sviluppatori. Uno dei rari esempi di un team trasparente dietro uno scambio decentralizzato è 0x: chiunque può vedere tutti i membri del team sul sito Web 0x .

Va detto che il profitto che gli sviluppatori di DEX ottengono dal loro prodotto non è sempre chiaro.

Bassa liquidità

Per anni gli scambi decentralizzati hanno una bassa liquidità . Ci sono molte ragioni per cui non molti trader usano i DEX. Alcune persone sono abituate ad avere più fiducia nell'autorità (come le banche, ecc.), Quindi si sentono meglio quando sanno che il servizio è sotto il controllo di qualche entità. Un altro motivo è che i DEX utilizzano numerosi protocolli e non è sempre interessante per il pubblico mainstream capire come funziona questo o quello scambio decentralizzato mentre gli scambi centralizzati tendono a fornire un'interfaccia intuitiva.

La bassa liquidità diventa un problema che si aggrava perché gli scambi con piccoli volumi di negoziazione attirano meno operatori e la liquidità diventa ancora più bassa. Agli operatori non piace pubblicare ordini in borsa con bassa liquidità perché la loro strategia di trading potrebbe non funzionare in queste condizioni.

La bassa liquidità causa gravi problemi agli utenti dei DEX. I prezzi sui DEX possono differire drasticamente da quelli degli scambi centralizzati. A volte ci vuole tempo per trovare un ordine corrispondente. Questa circostanza crea ulteriori rischi. Negoziare grandi quantità sugli scambi con bassa liquidità è sconsiderato, se possibile affatto. L'elevata liquidità dei maggiori mercati centralizzati rende il trading molto più veloce e sicuro (perché acquisti e vendi ai prezzi pertinenti).

Funzionalità limitata; L'interfaccia non è semplice

Kraken offre un'opzione di trading a margine per coloro che sono pronti a provare a fare trading in quantità maggiori, Coinbase supporta il denaro fiat che rende il trading di criptovalute più accessibile a chiunque, HitBTC ha un comodo strumento tutorial noto come Modalità Demo che può essere utile anche per i principianti. I grandi scambi centralizzati forniscono mezzi per proteggerti dalle sventure nel trading (ordini stop-limit, ecc.), Dal supporto di cripto-robot, grafici sofisticati e così via. L'interfaccia è generalmente intuitiva. Purtroppo, nessuna delle cose sopra menzionate è in genere disponibile negli scambi decentralizzati. L'interfaccia di solito non è user-friendly, non sono supportate molte monete (il denaro fiat non è supportato) e solo le funzionalità di trading di base sono presentate sui DEX.

Le ragioni possono essere diverse. Ad esempio, potrebbe essere la mancanza di un forte sostegno finanziario per i team di sviluppo, inoltre dovremmo ricordare che i DEX sono apparsi solo nel 2015, probabilmente non hanno avuto abbastanza tempo per superare molti dei problemi citati. Naturalmente, senza lealtà da parte del governo, i DEX non saranno in grado di lavorare legalmente con denaro fiat.

Problemi di sicurezza

Sebbene in questo articolo sia stato detto in precedenza che i DEX forniscono una migliore sicurezza, esiste un problema diverso: non ricordo alcun DEX che fornisca alcun tipo di assicurazione per gli account degli utenti. Se perdi i tuoi soldi, in molti casi non puoi farci niente. Non ci sarà alcun risarcimento e nessuno verrà citato in giudizio. Poiché i DEX non raccolgono denaro (non prendono commissioni per le transazioni) non hanno un capitale che potrebbe compensare le risorse rubate agli utenti. Su DEX la sicurezza è responsabilità dei suoi stessi utenti. Al contrario, gli scambi centralizzati spesso offrono alcune opportunità per riacquistare perdite in tali situazioni, anche se non sempre è così.

Conclusione

Sì, come idea astratta gli scambi decentralizzati sono belli. Se guardi più da vicino, potresti notare numerosi difetti, ma come molti altri suppongono, col passare del tempo, i DEX progrediranno e un giorno probabilmente diventeranno molto più efficienti. Tuttavia, è difficile dire se succede presto. Il potenziale di questa idea è buono come l'idea alla base di Bitcoin, ma proprio come Bitcoin (e molti altri progetti blockchain), i DEX non sono ancora pronti per l'adozione di massa. Le persone usano ancora denaro fiat e scambi centralizzati.

Professionisti

- Transazioni gratuite

- Processo trasparente

- Anonimato, no KYC

- Migliore sicurezza

- Possiedi le tue chiavi e monete private

Contro

- Bassa liquidità

- Processo di negoziazione lento

- La negoziazione di grandi quantità è impossibile

- Non facile da usare

- Funzionalità limitata

- Le valute Fiat non sono supportate

- Prezzi in valuta instabili

- Nessuna compensazione per le perdite

Alcuni popolari scambi decentralizzati: Bisq, IDEX, Binance DEX, 0x, BlackHalo, Coinffeine, Blocknet, Waves DEX.

Alcuni popolari centralizzati scambi: Binance, Kraken, Coinbase, Huobi, HitBTC, Bittrex , OKEx.



Jonathan
12 September 2019, 3:49 PM
What is the point in using an exchange with zero liquidity...
You can't apply most of your strategies there