Che cos'è la Decentralizzazione? I Vantaggi dei Sistemi Decentralizzati

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Apr 20, 2020 1
Che cos'è la Decentralizzazione? I Vantaggi dei Sistemi Decentralizzati

Le criptovalute sono entrate nel nostro mondo accompagnate da diverse nozioni cardine e il decentramento è uno di questi. Questo termine non è nuovo. Cosa è meglio per noi, decentralizzazione o centralizzazione? Per secoli questa discussione politica è stata un argomento caldo. Questa domanda è associata alle basi fondamentali delle comunità di persone e a molti aspetti della nostra vita. Abbiamo bisogno di intermediari o dovremmo fare affidamento su noi stessi?

Le criptovalute hanno fatto un nuovo significativo passo avanti. La tecnologia blockchain non richiede di sbarazzarsi degli intermediari a favore della fiducia in noi stessi. Si basa piuttosto su un sistema sicuro basato sull'algoritmo artificiale che non fa errori e non ha bisogno di alcun pagamento per il suo lavoro. Questa delega di governance agli algoritmi ha plasmato il volto della moderna nozione di decentralizzazione.

Cos'è oggi il decentramento?

Dovremmo renderci conto che parleremo di decentralizzazione nell'economia perché questa è la prima area interessata dall'aspetto della tecnologia blockchain. Considerando questa riserva, possiamo vedere il decentramento come un tipo di governance in cui la rete è regolata collettivamente secondo un algoritmo indipendente.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

Possiamo affermare che il decentramento elimina almeno due problemi del sistema economico tradizionale. Innanzitutto, crea una rete finanziaria che non può essere controllata da nessun singolo potere. Le criptovalute non sono controllate dai confini e dalle leggi dello stato, e questa circostanza rende molto più facile il processo di scambio tra persone diverse. Inoltre, se assumiamo che il decentramento funzioni bene, nessuno sarà in grado di congelare o confiscare i tuoi fondi perché appartiene solo a te (nessuna banca è responsabile della conservazione dei tuoi fondi). Non dovrai far fronte alle limitazioni che le banche applicano quando hai intenzione di spendere una grande quantità di denaro, ecc.

Il decentramento aiuta le persone a fare un passo indietro nel processo di scambio peer-to-peer. In secondo luogo, le reti decentralizzate non hanno bisogno di professionisti per mantenere l'operatività della rete, quindi gli utenti non devono pagare a nessuno. Pagano le commissioni di rete ed effettuano transazioni che sono tutelate da un algoritmo che non è affiliato a nessuna parte e si preoccupa solo della mancanza di errori. Poiché nessuno è interessato al rafforzamento di altre parti, nessuno è in grado di diventare più potente di altri. Gli elettori non lasceranno che accada. Invece, probabilmente voteranno per il miglioramento della rete e il rafforzamento del decentramento. In breve, le reti decentralizzate sono più economiche.

Decentramento vs centralizzazione

Se possiedi beni decentralizzati che hai in un portafoglio con una protezione di alto livello, allora puoi affermare che sei il vero proprietario dei tuoi soldi. Le attività centralizzate come il denaro fiat hanno sempre stringhe sottili detenute dalle banche centrali. Normalmente non vediamo o non prestiamo attenzione ad esso, ma a volte notiamo che qualcuno tira queste corde e il nostro denaro si allontana da noi e diventa fuori controllo. Significa che non controlliamo completamente i nostri fondi legali.

Ci sono casi noti in cui individui o organizzazioni contrari dai governi hanno dovuto passare alle criptovalute per sostenere la capacità di pagare e ricevere pagamenti (ad esempio, Wikileaks ). Inoltre, ognuno di noi può affrontare problemi utilizzando una carta di credito all'estero quando si spende una grande somma di denaro. In alcuni casi, dovremo chiamare la banca per confermare che stiamo per spendere i soldi. Quindi ti viene richiesto il permesso della tua banca per spendere i tuoi soldi. Quindi questi soldi sono davvero tuoi? Questa è una buona domanda

Vulnerabilità delle reti decentralizzate

Sebbene nessuno possa influire legalmente sull'uso dei nostri soldi se utilizziamo risorse decentralizzate, siamo ancora vulnerabili a 2 evidenti minacce: i nostri soldi possono ancora essere rubati e l'attività di mercato può far saltare il valore delle nostre risorse (almeno per alcuni tempo, anche se non c'è garanzia che non sia per sempre).

Che dire di una minaccia che non è così ovvia? Bene, se osserviamo una certa blockchain / rete e ne analizziamo la struttura, potremmo notare un potenziale di intrusione che può rendere centralizzate queste piattaforme decentralizzate e da quel momento tutti i difetti delle reti centralizzate diventeranno rilevanti per le reti di cui parliamo .

Il vivido esempio è il cosiddetto attacco del 51%. È una situazione in cui oltre la metà dei nodi di voto ricade sotto il controllo di una singola autorità (un gruppo di minatori che ha oltre la metà dell'hashate). In tal caso nessuno sarà in grado di opporsi alle decisioni prese dal titolare del 51% dei voti. Cosa significa? Gli attaccanti sarebbero liberi di non confermare nuove transazioni, e quelle già confermate possono essere invertite in modo che le monete possano essere spese due volte dagli attaccanti. Questa situazione non è ipotetica, ad esempio nel 2018 l' attacco del 51% è stato effettuato sulla rete Bitcoin Gold . Di conseguenza, gli aggressori sono riusciti a rubare Bitcoin Gold per oltre $ 18 milioni.

Anche senza tali attacchi, diverse enormi piattaforme di criptovaluta sono criticate per essere quasi decentralizzate o decentralizzate male (ad esempio EOS o Ripple). Di solito, significa che la governance è eseguita da un piccolo numero di nodi, quindi teoricamente per un gruppo forte di aggressori, è relativamente facile ottenere il controllo su metà di essi, sebbene non sia stato il caso di entrambi gli esempi citati. Gli apologeti del decentramento ritengono che le piattaforme dovrebbero avere il maggior numero possibile di nodi per garantire una migliore sicurezza e democratismo.

Conclusione

Il decentramento sulla base di algoritmi senza fiducia sembra essere una nuova tendenza introdotta con la tecnologia blockchain. Senza dubbio, si diffonderà ad altre sfere della vita - molto probabilmente andrà di pari passo con la blockchain in tutto il luogo in quanto rende la blockchain più economica e più sicura dei sistemi tradizionali. Avrà solo un ruolo positivo o porterà ad alcune nuove sfide? Il tempo mostrerà.



Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!