In che modo le criptovalute possono aiutare il reddito di base universale a diventare realtà?

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Jun 19, 2020 0
In che modo le criptovalute possono aiutare il reddito di base universale a diventare realtà?

Le criptovalute stanno cambiando il panorama delle opportunità finanziarie. Alcune delle buone idee avevano un'incarnazione piuttosto scadente ma ora possono prosperare con l'aiuto delle criptovalute. Uno degli esempi più noti sono le transazioni internazionali che sono diventate molto più economiche e veloci con le valute basate sulla blockchain. Oggi discuteremo del potenziale delle criptovalute in termini di implementazione di programmi universali di reddito di base.

  1. Che cos'è il reddito di base universale?
  2. In che modo le criptovalute possono aiutare nell'implementazione dell'UBI?
  3. Conclusione

Che cos'è il reddito di base universale?

Per secoli il reddito di base universale (o UBI) non era altro che un programma governativo teorico di pagamenti periodici ai cittadini indipendentemente dal loro stato di occupazione e da altre condizioni. I pagamenti dovrebbero essere uguali o superiori alla soglia di povertà. Contrariamente ai programmi di welfare, UBI non richiede alcuna condizione aggiuntiva da parte dei cittadini per ricevere pagamenti. Uno degli scopi del reddito di base è la lotta alla disoccupazione tecnologica. Inoltre, questa misura dovrebbe aiutare le persone a concentrarsi sulla ricerca e il miglioramento delle loro migliori competenze invece di perdere tempo in lavori casuali nella paura della povertà. L'accettazione dell'UBI è vista come una transizione verso un sistema economico post-capitalista che fornirà alle persone più spazio per l'autorealizzazione. È interessante notare che l'attuazione dell'UBI può comportare l'incapacità di numerose aziende con prodotti o condizioni di lavoro deboli di attrarre nuovi lavoratori. Da una prospettiva più ampia, può portare all'estinzione di attività inutili e inefficaci. Ci sono molte teorie sulla quantità di denaro distribuita attraverso i pagamenti UBI, la fonte di questo denaro e così via, ma lo salteremo mentre siamo qui per parlare del modo in cui le criptovalute espandono gli orizzonti per un reddito di base incondizionato.

Thomas More menzionò un simile ordine socio-economico nel suo romanzo di finzione "Utopia" scritto nel 1516. Il reddito regolare per ogni cittadino fu discusso nel 18 ° secolo dagli attivisti politici Thomas Paine e Thomas Spence. Un eminente scienziato, filosofo e attivista sociale come Bertrand Russell stava sostenendo il reddito di base durante il 20 ° secolo. Solo alla fine del XX secolo, il primo programma persistente simile all'UBI fu finalmente avviato. È stato lanciato in Alaska. Nel 1982 lo stato ha iniziato a condividere una percentuale dei profitti dell'industria petrolifera con i locali. Il denaro (approssimativamente da $ 1 a $ 2 mila) viene pagato ogni anno. Nel XXI secolo, i cittadini di Kenya, India, Finlandia, Namibia e altri paesi stavano partecipando al programma sperimentale UBI.

Gli scettici dell'UBI pensano che i soldi regolarmente pagati per nulla, porteranno le persone a attività minori, problemi con sostanze abusive, mancanza di motivazione e altri mali. Nel 2016, in Svizzera, oltre il 76% dei cittadini ha votato contro l'inclusione del programma UBI nella costituzione. Tuttavia, gli esperimenti di lunga durata in diversi paesi hanno dimostrato che questi dubbi sono lontani dalla realtà. I beneficiari del reddito di base hanno iniziato a sentirsi più rilassati e felici. Li ha aiutati a sviluppare le loro abilità e abitudini utili. Stavano migliorando la loro istruzione e l'educazione dei loro figli. Molti partecipanti all'esperimento hanno deciso di trovare un lavoro migliore invece di spendere i soldi che stavano ottenendo grazie alla partecipazione al programma. Secondo alcune stime, quasi i due terzi degli europei ora considerano l'UBI una buona idea. Le catastrofi economiche causate dalla pandemia di COVID-19 hanno aumentato il sostegno sociale per il reddito di base universale in molti paesi.

In che modo le criptovalute possono aiutare nell'implementazione dell'UBI?

I fondi pagati tramite i programmi UBI dovrebbero essere sostenuti in questo o quel modo. Non è un compito facile per una rete completamente decentralizzata. Probabilmente si troverà il modo per una rete decentralizzata di sostenere il valore dei pagamenti periodici, ma attualmente sembra che le criptovalute che possono essere utilizzate per il reddito di base debbano essere emesse e controllate dai governi. Il motivo è che l'UBI richiede piuttosto le caratteristiche restanti delle criptovalute piuttosto che il decentramento.

Prima di tutto, la criptovaluta nazionale avrà un registro trasparente che può essere facilmente verificato ma non può essere manipolato. L'autorità centrale oi contratti intelligenti saranno in grado di controllare l'equa distribuzione dei fondi e impedire i tentativi di rubare o abusare dei fondi previsti per i pagamenti UBI o inviati come pagamenti UBI. Ciò contribuirà anche a combattere la corruzione. Le transazioni possono essere rintracciate, quindi i tentativi di abuso della rete possono essere troppo costosi per i criminali. Le valute possono essere convertite o accettate come pagamenti nelle numerose organizzazioni statali o private.

Poiché la rete UBI basata su blockchain è automatizzata, regolerà facilmente le dimensioni di ciascun pagamento in base al valore della valuta nazionale in determinate località. Ad esempio, le capitali dei paesi di solito hanno prezzi più alti rispetto alle province e i pagamenti UBI dovrebbero essere correlati a questa caratteristica. Inoltre, l'inflazione provoca una variazione del valore delle stesse quantità di denaro. Il sistema dovrebbe raccogliere e analizzare i dati economici (compresi il comportamento di acquisto e il livello di consumo) per ricalcolare e mantenere la pertinente capacità di acquisto del reddito di base. Il sistema dovrebbe considerare che numerosi non cittadini stanno facendo molto lavoro per i paesi. Quindi dovrebbero poter beneficiare anche dell'UBI. Al contrario, quei cittadini che hanno lasciato il loro paese molto tempo fa e hanno iniziato a ricevere ricchezza all'estero probabilmente non dovrebbero più ottenere sostegno dal loro paese. Almeno, fino al tentativo di tornare indietro o trasferirsi altrove.

Le piattaforme blockchain sono elogiate perché eliminano la necessità degli intermediari e rimuovono i costi associati all'intermediario. Basti pensare a quanto dovrebbe essere espansivo raccogliere, archiviare ed elaborare tutte le informazioni sopra menzionate. In passato, avremmo dovuto assumere molti specialisti retribuiti, uffici in affitto e così via. Ora questo lavoro può essere svolto dai computer risparmiando molto tempo, spazio, lavoro e risorse ed evitando errori umani. All'incirca, i 2/3 dei costi necessari per lavorare con i dati per fornire agli Stati Uniti un UBI adeguato possono essere salvati se si utilizzano soluzioni basate su blockchain. Il potenziale delle criptovalute come mezzo dei pagamenti diretti non può essere sopravvalutato poiché vediamo come i cittadini statunitensi stanno lottando per ricevere i loro controlli di stimolo proposti a causa della disoccupazione causata dalla pandemia. Il vecchio sistema eccessivamente burocratizzato dimostra la sua inefficienza. Quindi è tempo che le criptovalute entrino nell'arena.

Conclusione

Satoshi Nakamoto stava lavorando su un prodotto molto specifico (Bitcoin) ma abbiamo già appreso che le sue qualità erano così innovative e universali che ora la blockchain può rivoluzionare così tanti aspetti della vita umana e persino servire i governi invece di contrastarli. Ovviamente, le qualità delle criptovalute corrispondono alle sfide che stavano rendendo troppo complicato il compito di creare modelli realistici UBI.

Poiché diverse società legate alla criptovaluta già combattono la povertà e la disuguaglianza, non vi è dubbio che il reddito di base universale diventerà un punto focale per alcuni dei progetti di criptovaluta. Alcuni sviluppatori lavorano già sui prodotti in questo ambito, sebbene sia presto per dichiarare risultati impressionanti. Probabilmente questa volta, i governi dovrebbero usare la strumentazione di criptovaluta per fare le cose.

PS Naturalmente, c'è spazio per la creazione di un modello UBI completamente decentralizzato che non dipende dallo stato e dalle banche, anche se attualmente raggiungere questo obiettivo sembra quasi impossibile.



Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!