Tim Draper Net Worth 2021 - Il VC più ricco che si è trasferito dalle azioni alla crittografia

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Nov 17, 2020 0
Tim Draper Net Worth 2021 - Il VC più ricco che si è trasferito dalle azioni alla crittografia

Tim Draper è uno dei più ricchi investitori di venture capital. L'elenco dei suoi investimenti include Tesla, SpaceX, Twitter, Baidu, Skype, Twitch, Coinbase, Bitcoin e così via. Il suo know-how di Marketing virale ha contribuito a sviluppare il successo di Hotmail e Yahoo!Posta. Draper è diventato una figura di spicco nel settore delle criptovalute in 2014 quando ha speso circa million 19 milioni acquistando 30,000 bitcoin sequestrati dal mercato online di Silk Road all'asta. Negli ultimi anni, Draper ha parlato del suo sostegno a DeFi, criptovalute e valori chiave ad esse associati, come decentralizzazione, privacy, ecc. Tim è anche conosciuto come fondatore di una società di venture capital Draper Fisher Jurvetson e di una scuola privata di imprenditorialità chiamata Draper University. 

Come abbiamo già detto, Tim Draper è uno degli uomini più ricchi della sua professione. Stimiamo il suo patrimonio netto a $1,3 miliardi. In questo articolo, esamineremo la carriera di Tim Draper e mostreremo come calcoliamo la sua ricchezza. Impareremo quali investimenti hanno reso la maggior parte delle ricchezze di Tim e quale parte di esso è costruita con criptovalute.

  1. Gli inizi della carriera di Tim Draper
  2. Draper & Cryptocurrencies
  3. Calcolo Del Patrimonio Netto Tim Draper

Tim Draper Inizio Carriera

È giusto dire che le probabilità che Draper non diventasse una persona ricca e istruita erano poche. Era nato l ' 11 giugno 1958 da Phyllis e William Henry Draper III. Quest'ultimo era un importante venture capitalist. Anche il nonno di Tim, William Henry Draper Jr., era un investitore di venture capital. Inoltre, è stato il primo ambasciatore della NATO, ufficiale dell'esercito e banchiere. 

logo
Ottieni profitti giornalieri con Crypto Trading Bot

Draper si è laureato alla prestigiosa Phillips Academy Andover (solo circa il 13% dei candidati ottiene l'iscrizione in media). Dopo aver terminato questa scuola Draper è diventato uno studente della Stanford University. Lì è diventato un Bachelor of Science in ingegneria elettrica nel 1980. Mentre frequentava Stanford, Draper era uno stagista Hewlett-Packard marketing engineer. Inoltre, nello stesso periodo ha co-creato un popolare gioco di imbarco "Stanford - the Game". All'età di 26 anni, è diventato un Master in Business Administration presso la Harvard Business School. 

Draper ha trascorso diversi anni di lavoro in banca tuttavia nel 1991 lui ei suoi partner hanno creato la propria società di venture capital che è diventato Draper Fisher Jurvetson (dopo i cognomi dei co-fondatori) o semplicemente DFJ nel 1994. DFJ è diventato l'investitore di numerose startup tecnologiche. Tim ha prestato attenzione alle tecnologie dirompenti per decenni. Diverse volte è riuscito a individuare i futuri Game-changers all'inizio dei loro giorni formativi e ha investito in queste startup per godere di grandi dividendi in futuro. Hotmail, Skype e Bitcoin sono solo diversi marchi da citare come esempio.

Uno dei primi successi significativi di Draper nella promozione dei prodotti in cui ha investito è stato il boom di Hotmail. Hotmail è stato uno dei primi servizi di posta elettronica basati sul web. Prima di Hotmail, i provider Internet erano responsabili della posta elettronica. Gli utenti dei servizi di posta elettronica basati su ISP non sono stati in grado di raggiungere la loro casella di posta al di fuori della zona di copertura del provider Internet. Nel 1996 Hotmail è stato tra i primi servizi che fornivano indirizzi email accessibili da qualsiasi luogo del mondo. Hotmail è menzionato come il primo caso in cui Tim Draper ha usato il suo metodo noto come Marketing virale. L'essenza di questo metodo è quello di rendere le persone vogliono condividere il prodotto con i loro amici e pubblicizzarlo naturalmente a causa di alcuni pro evidenti. Quindi il prodotto si sta spostando da persona a persona come un virus. Hotmail sembrava attraente con il suo slogan attaccato alla lettura Piè di pagina " vuoi un account di posta elettronica gratuito? Iscriviti a Hotmail oggi!"Nel primo mese, la strategia di marketing ha contribuito a raggiungere 20.000 abbonati senza troppi problemi. Negli anni successivi, la base di utenti ha colpito oltre 65 milioni di persone che era la cifra record in quel momento. Ad un certo punto, la società è stata acquistata da Microsoft. 

Nel 2001, Tim è diventato il primo investitore di venture capital della Silicon Valley a investire in una società cinese. Dimostra solo quanto sia lungimirante in quanto questa azienda è una delle più grandi aziende Internet del mondo, si chiama Baidu. Nel momento in cui Draper si avvicinò ai capi di Baidu, la compagnia esisteva solo per un anno. Il fondatore di Baidu, Robin Li, tuttavia, era conosciuto nel Circolo degli Affari degli Stati Uniti dal 1990. Larry Page, il fondatore di Google aveva familiarità con il lavoro di Li e ha ammesso che precedeva alcune delle caratteristiche di Google. Probabilmente, ha aiutato Draper a prendere una decisione. Tim ha acquistato il 28% della società pagando million 9 milioni. Baidu si concentra sulle tecnologie Internet e l'intelligenza artificiale. Attualmente, il motore di ricerca di Baidu è il 4 ° più grande motore di ricerca sul web (alcune fonti lo chiamano il 2 ° più grande motore di ricerca).

Nel 2004, Tim Draper (insieme a suo padre) ha investito ancora una volta in un mostro futuro di un anno. La società di Draper DFJ ha acquistato il 10% di Skype. L'anno successivo, Skype è stata acquisita da eBay per una somma da billion 2,6 miliardi a billion 4,1 miliardi. Questo acquisto ha portato enormi entrate a entrambi i Drapers. Come tutti sappiamo Skype è stato un enorme successo indietro nei giorni-secondo quanto riferito è stato il 6 app mobile più scaricato nel 2010s. In 2014 40% delle chiamate internazionali sono state effettuate tramite Skype. A Marzo 2020, c'erano 40 milioni di utenti Skype al giorno. Era una mossa saggia per Drapers mettere i loro soldi su Skype nel 2004? Sembra di sì. 

Sarebbe pazzesco immaginare che Draper avrebbe potuto perdere l'occasione di investire in Tesla in quanto è uno dei progetti tecnologici più potenti apparsi negli anni 2000. nel 2006 e nel 2007, Tim Draper ha investito in Tesla rispettivamente ai tempi della Serie C e della Serie D venture round. Nel 2006 lo ha fatto in rappresentanza di DFJ e nel 2007 ha lavorato con Draper Associates. A partire dal 2019, Tesla è il produttore di veicoli elettrici di maggior successo (in termini di vendite) al mondo e probabilmente il marchio di autovetture elettriche più riconoscibile. Oltre quattro quinti di tutte le auto elettriche vendute negli Stati Uniti erano veicoli Tesla. Ormai, Tesla ha venduto oltre un milione di auto. 

Draper & Cryptocurrencies

Draper è stato introdotto in Bitcoin in 2011 e ha acquistato BTC 250,000 di BTC all'epoca. Quelle monete sono state perse sul Monte. Gox scambio quando è stato violato. La prima volta che Tim Draper ha chiarito che è seriamente appassionato di criptovalute è stato in 2014 quando ha acquistato 29,656 BTC all'asta acquistando i fondi sequestrati dal servizio Marshals degli Stati Uniti durante il raid del sito web Silk Road. Draper ha pagato million 18,74 milioni per comprare quelle monete. Ci è voluto del tempo prima che il grande pubblico capisse quanto fosse buono questo investimento. In 2014, ha predetto che Bitcoin costerà $10,000 in tre anni. La previsione si è rivelata giusta. Inoltre, rapidamente il prezzo è raddoppiato e BTC ha quasi raggiunto $20,000 per un breve momento. Più tardi, il prezzo BTC è sceso e ha riguadagnato il livello $10,000 molto più tardi.

In 2019, Draper ha fatto un'altra previsione sostenendo che il prezzo BTC raggiungerà il marchio $250,000 in 2022 o in 2023. Più di questo, in seguito ha detto che questa stima è probabilmente "conservatrice". Secondo Tim, poiché la quota di Bitcoin della spesa globale raggiungerà il segno 5%, il prezzo raggiungerà $250,000. Dice che accadrà non appena le donne che spendono 80% del denaro nelle vendite al dettaglio inizieranno a utilizzare Bitcoin su scala più grande. Tim afferma che al giorno d'oggi solo 1 dei portafogli BTC 15 è detenuto da donne. Quando si renderanno conto di quanto sia conveniente BTC, il prezzo di BTC cambierà drasticamente. L'incertezza economica in paesi come la Cina e l'implementazione della rete Lightning sono stati nominati come gli altri fattori che avranno un impatto sul prezzo del Bitcoin all'inizio di 2023.

Nel corso degli anni, Draper ha investito in diverse ICO tra cui Tezos, Aragon e altri. Ha comprato dozzine di altcoin. Stava ammirando Bitcoin Cash e Ripple. Quest'ultimo può essere rapidamente scambiato con altre monete c'. Per mostrarti quanto sia enorme la fiducia di Draper nella crittografia, dovremmo menzionare che in 2019, si è sbarazzato delle sue azioni per concentrarsi esclusivamente sugli investimenti in criptovaluta. Quando la pandemia di covid ha colpito, Draper si è riferito al mercato azionario come alto ammettendo che il mercato delle criptovalute si è rivelato un rifugio sicuro. Inoltre, affrontando le critiche alle criptovalute Di Warren Buffett che ha ripetutamente respinto la crittografia come non avendo alcun valore, Draper ha detto che non avrebbe tenuto banche e compagnie assicurative in quanto non staranno bene nell'economia decentralizzata. Non lo farebbe nemmeno se qualcuno lo avesse pagato per questo. 

Tim ritiene che i progetti blockchain e la tokenizzazione risolveranno la maggior parte dei problemi nel settore immobiliare e delle spedizioni e la pandemia di covid sta catalizzando questo processo. Afferma che la tokenizzazione sta già accadendo nel settore immobiliare, nella spedizione internazionale e in qualsiasi altra sfera che implichi lo scambio di cose tra le parti. Nel settore immobiliare, Draper elabora, è bello avere la possibilità di acquistare pezzi di proprietà invece di acquistare il tutto. Inoltre, l'opportunità più chiara di tracciare gli elementi rende la tokenizzazione attraente per i potenziali utenti. Quindi, in generale, vede il covid come il momento giusto per l'adozione di Criptovalute e tecnologia di contabilità distribuita. In una delle interviste, Draper ha notato che Bitcoin ha bisogno di una migliore regolamentazione per renderlo intercambiabile con L'USD.  

In termini di DeFi, Draper dice, vede questa fase come naturale e vuole che il capitale di rischio vada DeFi in modo che sia in grado di raccogliere capitali in bitcoin, gli investimenti saranno effettuati anche solo in BTC, e i dipendenti e i fornitori della società saranno pagati in BTC. Tutte le transazioni commerciali saranno sorvegliate con il sistema di contratti intelligenti. Tutte le parti saranno in grado di beneficiare del successo, nessun denaro andrà perso per intermediari o frodi. Draper ritiene che in futuro il ruolo del Bitcoin nelle tasse, nella contabilità e in altre sfere finanziarie aumenterà. Il prossimo passo, secondo Draper, è trasformare DeFi in ReFi quando le persone usano la criptovaluta come denaro normale per gli acquisti quotidiani. Il denaro fiat andrà gradualmente via, dice Draper.

Draper ha detto che per lungo tempo i suoi eroi sono Mikhail Gorbaciov, Deng Xiaoping e George Washington — quelli che hanno osato rinunciare al loro potere per beneficiare le persone nei loro paesi. Ora aggiunge altre due persone a questa lista: il presidente Dell'Estonia Toomas Hendrik e il Primo Ministro Dell'Estonia Taavi Rõivas. Probabilmente sai perché - il governo estone è il primo governo al mondo che ha pienamente abbracciato il potenziale della tecnologia blockchain e ha iniziato attivamente ad implementare soluzioni blockchain per la governance del paese. Draper dice che fanno ciò che gli altri leader hanno paura di fare. Questo nuovo tipo di governo è diverso perché mira alla massima efficacia in qualsiasi ambito, dalla produzione di beni alla costruzione di nuove case. Secondo Tim, questo governo sarà efficace quanto il settore privato. Tim Draper non è solo un osservatore in questa storia, è un terzo umano che ha ricevuto una carta di residenza elettronica estone.

L'Estonia ha iniziato la sua strada verso l'e-Governance prima della comparsa della blockchain — negli 1990. non c'è nessun altro Paese del genere ora che si basa sulla blockchain tanto quanto L'Estonia. Nel 2000, l'accesso a Internet è stato dichiarato un diritto umano in Estonia. Uno dei principi principali che rimuovono le barriere burocratiche è il "principio una sola volta" che dice che nessun singolo pezzo di dati può essere prodotto due volte — ogni record viene creato una volta e viene memorizzato nell'unico posto. Questo sistema è protetto con Keyless Signature Infrastructure blockchain (o KSI blockchain). Tutte le agenzie governative in Estonia sono collegate a un framework digitale X-Road. Il lavoro è in corso, ma come puoi vedere i risultati Dell'Estonia sono impressionanti. Non c'è da stupirsi che una persona che ha finanziato Skype, Hotmail e Tesla stia cercando di essere vicina a questo paese e incoraggia attivamente il suo sviluppo.

Calcolo Del Patrimonio Netto Tim Draper

Calcolare il patrimonio netto di Tim Draper è quasi impossibile. Prima di tutto, il suo denaro lo serve come strumento di lavoro. Fondi dentro e fuori tutto il tempo, e il loro monitoraggio è un inferno del compito. In secondo luogo, Draper non rivela quanti soldi ha. Ha affermato di mantenere i suoi beni in circa 50 diverse criptovalute, ma non ci sono informazioni su quali valute abbia esattamente e su come la sua ricchezza sia distribuita tra diverse monete.

In 2019 un certo numero di pubblicazioni ha affermato che il patrimonio netto di Tim Draper è di billion 1 miliardi in base agli investimenti che ha fatto nel corso degli anni. OK, prendiamo sul serio questa stima (anche se è chiaro che $1 miliardo è una stima molto approssimativa basata sulla pura ipotesi). Uno degli articoli menziona che Draper aveva billion 1 miliardi a dicembre 2019 quando il prezzo di BTC era di circa $7,000. Se supponiamo che Tim abbia 30.000 BTC, la quota di bitcoin nella sua ricchezza era pari a million 210 milioni. La parte rimanente è di million 790 milioni. A partire da novembre 17, 2020, la quota di bitcoin di Draper è di circa million 515,1 milioni poiché il prezzo di 1 bitcoin è $17,170. Ciò significa che l'intero patrimonio netto di Tim Draper può essere stimato a oltre billion 1,3 miliardi. Vogliamo ricordarti ancora una volta che considerando il fatto che Draper non rivela quanti soldi ha e le pubblicazioni non mostrano il modo in cui calcolano il patrimonio netto di Draper, non esiste una base solida per una stima accurata, quindi la cifra di billion 1.3 miliardi è molto approssimativa.

Le opinioni e le valutazioni espresse nel testo sono le opinioni dell'autore dell'articolo e potrebbero non rappresentare la posizione di Cryptogeek. Non dimenticare che investire in criptovalute e fare trading in borsa è associato al rischio. Prima di prendere decisioni, assicurati di fare le tue ricerche sul mercato e sui prodotti che ti interessano.


Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!