Token non fungibili (NFT): una nuova classe di risorse digitali

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Apr 22, 2020 13
Token non fungibili (NFT): una nuova classe di risorse digitali

Qualsiasi valuta, sia essa fiat o cripto, può essere considerata un mezzo di scambio, trasferimento o conservazione del capitale solo se è fungibile. La fungibilità delle criptovalute può essere un fattore chiave nella loro adozione a livello globale. Tuttavia, recentemente è apparso un nuovo tipo di token non fungibili (NFT), che ha creato confusione. Si ritiene che siano uno strumento unico e importante. Diamo un'occhiata a cosa è la NFT.

Cosa sono i token non fungibili (NFT)?

Le NFT sono rappresentazioni nuove e uniche di beni o risorse espresse sotto forma di token digitali. Attraverso l'uso della crittografia, la NFT può provare l'autenticità o la proprietà di beni e beni. Ad esempio, qualcuno ha creato un'opera d'arte virtuale e l'ha tokenizzata. In effetti, il proprietario dei token è il proprietario diretto dell'opera d'arte creata.

NFT è uno strumento unico. Nessun altro prodotto può sostituirlo. Puoi venire con un sacco di usi. È anche possibile che in futuro creino una classe individuale e completamente nuova di risorse digitali. Oppure saranno strettamente intrecciati con beni e beni del mondo reale, offrendo l'opportunità di garantire loro i diritti di proprietà.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

Al momento, alcune criptovalute hanno già un certo livello di fungibilità al loro interno. Diciamo Bitcoin. Ogni nuova moneta ha lo stesso valore di quella precedente. Questa situazione è impossibile quando il costo di due diversi Bitcoin sarà diverso. Questo è un ottimo esempio di fungibilità.

Tuttavia, alcuni esperti notano che la fungibilità in Bitcoin non è assoluta. Ad esempio, se alcune monete vengono utilizzate per commettere atti criminali e successivamente vengono aggiunte alla lista nera. Dopotutto, la blockchain di Bitcoin è assolutamente trasparente e questo è possibile implementare. Le monete nella lista nera avranno lo stesso prezzo di altre monete "innocenti"? È ovvio che i Bitcoin nella lista nera perderanno l'opportunità di essere utilizzati e, di conseguenza, anche la loro utilità tenderà a zero.

Questo problema è stato discusso per un po 'di tempo, ma non esiste ancora una soluzione al problema. Tuttavia, l'introduzione di NFT può comportare risultati e conseguenze piuttosto interessanti.

Concetto di NFT

NFT è diventato particolarmente popolare con l'avvento dei giochi blockchain come CryptoKitties, che utilizzano token non fungibili sulla rete Ethereum. Alcuni di questi token erano molto popolari e furono acquistati per centinaia di migliaia di dollari. Nonostante il fatto che i protocolli e gli standard NFT esistano separatamente da Ethereum, lo standard più importante che consente di crearli è lo standard token ERC-721 sulla blockchain di Ethereum.

Grazie a ciò, sono state create le basi per la creazione, il trading e azioni simili in relazione a beni che si posizionano come non fungibili. Tuttavia, hanno recentemente proposto l'adozione di un nuovo standard di token - ERC-1155, che contribuirà a migliorare gli standard esistenti, oltre a fornire numerosi vantaggi aggiuntivi. Ad esempio, sarà possibile concludere contratti per token non fungibili insieme a token fungibili, cosa attualmente impossibile.

Inoltre, il nuovo standard consentirà l'implementazione di molti NFT diversi nell'ambito della stessa transazione. Grazie a ciò, il processo di scambio sarà ancora più efficiente.

Tipi di NFT e loro casi d'uso

NFT crea limitazioni verificabili su determinate risorse. Inizialmente, questa idea si è trovata in progetti come CryptoKitties, ma successivamente, le nuove applicazioni NFT sono diventate più funzionali e hanno iniziato a essere utilizzate al di fuori del mondo digitale.

Di conseguenza, le risorse non fungibili sono diventate popolari non solo nel settore dei giochi. Ad esempio, sulla piattaforma Decentraland, utilizzando NFT, è possibile acquistare un terreno e costruirvi una casa. Anche altri progetti, come CryptoBeasties, Etheremon, usano NFT.

Le NFT sono implementate in vari giochi, basati sul commercio "skin". Spesso questo vale per varie armi o armature nei giochi FPS. Questi elementi possono essere spostati non solo all'interno di un gioco, ma anche da un gioco all'altro. È possibile selezionare la skin presente nell'account in un gioco, quindi trasferirla nell'account in un gioco completamente diverso. Puoi anche trasmettere storie dei giocatori. Tabelloni, obiettivi, punti esperienza di un gioco possono essere salvati sulla blockchain e utilizzati in un altro. NFT può essere utilizzato anche per l'identificazione univoca. Grazie a ciò, non sarà necessario creare un numero illimitato di account in diversi giochi. Questo non solo fa risparmiare tempo, ma aiuta anche a interagire con altri giocatori, in quanto possono riconoscerti come la stessa persona in giochi diversi.

Si parla anche dell'utilizzo di NFT per frantumare un'opera d'arte in piccoli pezzi in vendita a più proprietari contemporaneamente. In futuro, questo può essere applicato nel settore immobiliare.

Il trading e lo scambio di NFT sono attualmente disponibili su diverse piattaforme di trading, come Rare Bits e OpenBazaar.

Cosa attende la NFT in futuro?

Il concetto NFT è ancora nelle prime fasi del suo sviluppo, ma anche adesso ha un grande potenziale per le applicazioni. In futuro, questa tecnologia può diffondersi in diversi mercati. Attualmente, alcuni progetti utilizzano già NFT, come EveriToken. Abbiamo il diritto di aspettarci che in futuro si svilupperà solo l'uso di NFT.

Grazie a NFT, le persone saranno in grado di commerciare efficacemente in licenze di proprietà o software senza timore di frodi.

È probabile che NFT sia un nuovo metodo di tokenizzazione di beni e beni dal mondo reale, che può successivamente essere trasferito o venduto a diversi proprietari di singoli token. Chiunque abbia un token sarà considerato il proprietario o uno dei proprietari. Questo uso innovativo della tecnologia potrebbe trovare una vasta gamma di applicazioni in futuro.


Cosa ne pensi? Condividi nei commenti e seguici su Twitter!
Resta sintonizzato con Cryptogeek e segui il blog di criptovaluta insieme e non perderai le ultime notizie!



Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!