Hacking del GateHub: 1,4 milioni di dati degli utenti compromessi

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Apr 24, 2020 3
Hacking del GateHub: 1,4 milioni di dati degli utenti compromessi

Un ricercatore di sicurezza informatica ha segnalato una perdita di dati personali di 1,4 milioni di utenti di criptovalute GateHub.

Troy Hunt afferma che gli aggressori hanno fatto irruzione nel database del sito e pubblicato su Internet indirizzi e-mail, password, frasi mnemoniche e chiavi di autenticazione a due fattori per tutti gli account, nonché gli hash del portafoglio. Sebbene, secondo gli sviluppatori, l'indagine abbia dimostrato che gli hash non sono stati compromessi.

Allo stesso tempo, lo stesso hacker sconosciuto è entrato nel sito Web EpicBot del servizio di gioco, avendo ricevuto informazioni sui nomi e sugli indirizzi IP degli utenti.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

Attualmente, 3,72 GB di dati privati dei due progetti sono disponibili pubblicamente su darknet e potenzialmente mettono in pericolo la sicurezza di ciascuno di 2,2 milioni di utenti . Sebbene non vi siano informazioni ufficiali sulla perdita di risparmi o sull'hacking degli account.

Questo non è il primo caso di perdita di informazioni con GateHub. A giugno , gli hacker hanno rotto circa 100 portafogli, di cui 23,2 milioni di XRP sono stati rubati per $ 10 milioni . Nello stesso mese, gli sviluppatori del progetto hanno segnalato una campagna di phishing rivolta agli utenti del loro prodotto.

Un portavoce di GateHub ha dichiarato che è in corso un controllo:

“Conosciamo il database ospitato da RaidForums, il cui autore afferma di essere di proprietà di GateHub. Il presunto database GateHub è stato attentamente esaminato dal nostro team, quindi al momento non possiamo verificarlo. ”

Allo stesso tempo, ha sottolineato che non ci sono hash del portafoglio nelle informazioni pubblicate.

 

Cosa ne pensi? Condividi nei commenti e seguici su Twitter!
Resta sintonizzato con Cryptogeek e segui il blog di criptovaluta insieme e non perderai le ultime notizie!

Le opinioni e le valutazioni espresse nel testo sono le opinioni dell'autore dell'articolo e potrebbero non rappresentare la posizione di Cryptogeek. Non dimenticare che investire in criptovalute e fare trading in borsa è associato al rischio. Prima di prendere decisioni, assicurati di fare le tue ricerche sul mercato e sui prodotti che ti interessano.


Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!