John McAfee Patrimonio 2020

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Aug 12, 2020 1
John McAfee Patrimonio 2020

Alcuni lo definiscono un genio, altri lo trovano bizzarro. È un visionario della programmazione e della sicurezza informatica, uno degli uomini d'affari più (e meno) fortunati, un fuggitivo, un sospettato, un critico del governo e l'uomo che si è candidato due volte alla presidenza degli Stati Uniti. Al culmine della sua carriera, aveva una ricchezza stimata di $100 milioni. L'attuale sua ricchezza è oggetto di ipotesi. Dichiariamo che il patrimonio netto di John McAfee è di almeno $9,2 milioni e non può essere superiore a $16,2 milioni. In questo articolo, spiegheremo come siamo arrivati a questa conclusione e analizzeremo la sua biografia professionale.

  1. Chi è John McAfee?
  2. John McAfee Patrimonio 2020
  3. Valore del Patrimonio dal Minimo al Massimo
  4. Biografia Professionale di John McAfee

Chi è John McAfee?

John David McAfee è un programmatore Britannico-Americano e un uomo d'affari. È nato nel 1945. Tra il 1968 e il 1970 McAfee ha lavorato per la NASA come programmatore. Successivamente, ha lavorato in aziende come Xerox, Univac e Lockhead. Nel 1987 ha fondato la società IT “McAfee Associates”. McAfee era il capo dell'azienda fino al 1994.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

La società ha raggiunto un serio successo commerciale con il suo software antivirus McAfee. Successivamente, McAfee Associates è stata acquistata da Intel. Non molto prima della crisi finanziaria del 2008, John McAfee ha guadagnato $100 milioni ma presumibilmente ha perso questi soldi nei prossimi anni.

Oltre a fondare McAfee Associates, McAfee ha creato altre società come Tribal Voice, QuorumEx e Future Tense Central. Inoltre, occupava posizioni alte in diverse altre società. Nel 2016 e 2020 McAfee ha partecipato alle elezioni presidenziali come candidato, ma entrambe le campagne non hanno avuto successo. Attualmente, McAfee è l'amministratore delegato di Luxcore Company.

Nel mondo delle criptovalute il nome di John McAfee è famoso per un’altra ragione. Ha difeso attivamente le criptovalute dal 2017. Si ritiene che alcune delle dichiarazioni fatte su diversi asset e progetti di criptovaluta abbiano avuto una certa influenza sul mercato.

Ad esempio, il suo tweet su Verge ha portato al raddoppio del prezzo nelle ore successive e alla sua conseguente crescita del 2,500%. Successivamente, ha dichiarato che il suo account Twitter è stato violato e il valore reale di Verge è insignificante. Questo messaggio ha coinciso con il crollo del prezzo di Verge sebbene sia difficile dire se sia successo "grazie" a McAfee. Inoltre, nel 2017 ha lanciato un'operazione di mining di Bitcoin. Nel 2018 ha deciso di concentrare i suoi sforzi commerciali esclusivamente sulle criptovalute.

Ultimamente, la personalità di John McAfee era piuttosto controversa. È stato sottoposto a una serie di azioni legali e accuse associate a crimini violenti, produzione senza licenza di droghe, crimini finanziari e così via.

John McAfee Patrimonio 2020

Esistono diverse stime dell'attuale patrimonio netto di McAfee. Varia da $ 4 a $ 15 milioni, sebbene sia ancora possibile vedere degli articoli che affermano che McAfee abbia circa $100 milioni, ma questi articoli non specificano la fonte di queste informazioni. Anche gli articoli che stimano la ricchezza di McAfee a $4 milioni non forniscono alcun calcolo specifico, quindi non possiamo fidarci neanche di questi.

È ampiamente considerato che McAfee abbia perso quasi tutta la sua ricchezza nella crisi finanziaria del 2008, ma esiste una versione alternativa, in base alla quale, McAfee ha nascosto questo denaro per evitare di perdere milioni per la causa ingiusta di morte. Tale incertezza crea lo spazio per la volatilità nella stima del patrimonio netto di McAfee. La cifra esatta non è indicata da nessuna parte. Noi la calcoleremo in base ai dati noti al pubblico.

Presumibilmente a un certo punto, Forbes ha dichiarato che, a decine di milioni di dollari ricavati dalla vendita delle sue azioni in McAfee Associates, McAfee è riuscito a conservare solo $4 milioni. Molto probabilmente questa unica affermazione è diventata la base delle affermazioni secondo cui l'intero patrimonio netto di McAfee sia di $4 milioni, anche se Forbes non ha dichiarato che questo denaro è tutto ciò che McAfee avesse avuto in quel momento. Attualmente non esiste questo articolo di Forbes sul Web e non possiamo confermare o confutare questa stima. Il New York Times ha fatto riferimento (“””link”””) all'articolo di Forbes nel 2009 come fonte quando affermava che all'epoca McAfee avesse avuto solo $4 milioni. Tuttavia, l'articolo originale di Forbes non menziona affatto McAfee.

McAfee ha vissuto in Belize per diversi anni fino a dicembre del 2012. Mentre fuggiva dal paese a causa delle accuse di essere coinvolto nella morte violenta del suo vicino, i suoi beni rimasti nella sua casa del Belize furono sequestrati dalle autorità locali. È impossibile immaginare la quantità di ricchezza persa allora poiché la proprietà includeva non solo denaro ma anche la collezione d'arte, i laboratori, la tenuta, ecc.

Tra i progetti di McAfee realizzati dopo che ha lasciato il Belize, ci sono la società di cybersecurity Future Tense Central e l'app DCentral 1 rilasciata nel 2014. Sfortunatamente, non sappiamo quanti soldi sono stati guadagnati da questi progetti.

Nel 2016, McAfee ha iniziato a lavorare per la società MGT che è durata fino al 2018. La società ha ottenuto profitti significativi sul mercato azionario quando McAfee si è unito al team. Ha ricevuto un bonus di $600.000 mentre il suo stipendio e la sua commissione di consulenza sono stati fissati a mezzo milione di dollari. Dopo il pensionamento, i 5 milioni di azioni societarie di McAfee messe insieme avevano un valore di $100.000 ($ 0,02 per azione). Due anni in MGT hanno portato un profitto a McAfee di circa $1 milione tra stipendio e commissioni, $600.000 di bonus e $100.000 di azioni. Tutto sommato, il guadagno totale è stato di $ 1,7 milioni.

A partire dalla primavera del 2017, McAfee è diventato un promotore di criptovaluta e un partecipante attivo delle campagne di promozione ICO. Presumibilmente, diverse società gli hanno pagato almeno $ 100.000 per tweet. Entro la fine del 2018, McAfee ha preso parte a 50 ICO. Ciò significa che grazie ai tweet, McAfee ha guadagnato almeno $5 milioni. Considerando il fatto che i premi avrebbero potuto essere pagati in criptovalute, il valore si è probabilmente ridotto in quanto sappiamo che gennaio 2018 è stato l'inizio del cosiddetto "inverno cripto".

Secondo alcuni calcoli, le società pagavano in criptovalute. Il pagamento medio era pari a 8 BTC per tweet, il che significa che l'intera somma era di circa 500 BTC. Al momento della stesura di questo articolo, questa quantità di bitcoin vale almeno $4,5 milioni. Insieme ai calcoli precedenti, arriviamo ad una cifra di $6,2 milioni.

Nel 2018 McAfee è diventato Amministratore delegato della società Luxcore. Luxcore è una società focalizzata sulla sfera della criptovaluta. Non ci sono dati relativi al profitto realizzato da McAfee come Amministratore delegato di questa azienda.

In totale, nel periodo post-Belize, McAfee ha aperto almeno due società (New River Coffee e Future Tense Central) e occupava posizioni in Everykey e MGT Capital Investments, e continua a lavorare per Luxcore come Amministratore delegato. Durante il suo esilio in Canada, fu consigliere di molte compagnie.

Abbiamo tutti i motivi per credere che ultimamente anche McAfee abbia dato consulenze retribuite. Gli importi di denaro guadagnati da queste consultazioni e questo lavoro non sono noti (ad eccezione del suo stipendio MTG e dei presunti premi per la promozione di ICO). Anche i soldi spesi in campagne presidenziali e investiti in affari non vengono divulgati. Secondo diversi account, i soldi guadagnati dalla consulenza e dal lavoro per le società menzionate in combinazione con alcune proprietà di McAfee aumentano ad un cifra di $3 - $6 milioni.

I Minimi e I Massimi del Patrimonio Netto

Ora facciamo una stima finale del patrimonio netto minimo (!) Di McAfee fino al 2020. Sopra siamo arrivati ad una cifra di $6,2 milioni. Ciò significa che ora McAfee ha almeno $9,2 milioni. Pertanto, la cifra stimata massima viene calcolata in seguente modo: $6,2 milioni + $6 milioni + $4 milioni (se prendiamo in considerazione i dati dall'oscuro articolo di Forbes). Il risultato è di $16,2 milioni. Ora possiamo affermare che nel 2020, il patrimonio netto di McAfee varia da $9,2 a $16,2 milioni.

Biografia Personale di John McAfee

John David McAfee è nato il 18 settembre, 1945 nella foresta di Dean, nel Gloucestershire, nel Regno Unito. Il padre di John faceva parte dell'esercito americano di stanza in quel luogo. La madre di John era una civile britannica. Quando nacque il figlio, si trasferirono a Salem, in Virginia. In America, il padre di John faceva il geometra. Beveva parecchio e si suicidò quando John aveva 15 anni. Secondo McAfee, i suoi primi anni furono piuttosto difficili.

Nel 1967 ha conseguito una laurea in matematica presso il Roanoke College. 40 anni dopo, il college ha conferito a McAfee il Dottorato di Ricerca. Il suo primo sforzo commerciale è stato quello di occuparsi della vendita di riviste porta a porta, ma non ha portato molti soldi a McAfee. Dopo la laurea ha trovato un lavoro migliore. Dato che era interessato ai computer (non una devozione tradizionale negli anni '60), iniziò a programmare i sistemi di schede perforate in una società di computer. Quei giorni McAfee si è insegnato a programmare e ha fatto grandi progressi.

Più tardi, ha gestito sistemi informatici IBM nella Missouri Pacific Railroad. Le sue capacità e conoscenze gli permettevano di calibrare l'orario dei treni usando soluzioni informatiche. Si ritiene che sia stata un'occupazione decente, ma si è conclusa bruscamente. A quel tempo McAfee stava sperimentando psichedelici. Un giorno è arrivato al lavoro dopo aver assunto una dose di DMT e l'effetto di questa droga lo ha spaventato così tanto che è scappato dall'ufficio in preda al panico e non è più tornato.

Nel 1968 McAfee si trasferì a New York City dove ottenne la posizione di programmatore all'Institute for Space Studies della NASA. Ha trascorso 2 anni a lavorare lì e ha acquisito un'esperienza professionale impressionante. L'esperienza della NASA di McAfee lo ha indirizzato verso un lato più scientifico. Gli ingegneri della NASA non hanno possibilità di errore e ciò si riflette sul modo di pensare di McAfee. In quel periodo le sue capacità di programmazione erano migliorate in modo critico ed era diventato un vero esperto.

Non è del tutto chiaro come McAfee abbia lasciato la NASA, ma nel 1970 ha ottenuto un nuovo lavoro. Si è unito ai due eccezionali ingegneri informatici (inventori del primo computer digitale ENIAC) J. Presper Eckert e John Mauchly come parte della loro società UNIVAC. L'omonimo sistema informatico era un sistema informatico commerciale pionieristico. Ecco perché le competenze di McAfee erano abbastanza buone per questa società e allo stesso tempo la società era piuttosto interessante per l'ulteriore sviluppo professionale di McAfee. Eckert e Mauchly offrirono a McAfee molta conoscenza ed esperienza. Successivamente fu assunto da Xerox come progettista di software.

Alla fine degli anni '70, McAfee si trasferì nella Silicon Valley. Era il momento e il luogo giusti quando le società tecnologiche divennero un investimento popolare e la California ospitava molte di queste aziende. Nel 1978 McAfee iniziò a lavorare come consulente software per Computer Sciences Corporation. Nel 1980 ha ricoperto la stessa posizione in Booz Allen Hamilton. Due anni dopo si unì a Lockheed. Lavorava proprio lì nel 1982 quando il primo virus informatico ha scosso il mondo IT. Fu allora che McAfee iniziò a lavorare sul suo software antivirus. All'incirca nello stesso periodo, abbandonò la sua lunga dipendenza dalla droga e dall'alcool.

Nel 1987 John ha creato McAfee Associates. All'inizio, gestiva questa compagnia dalla sua casa di Santa Clara. La società ha creato e sviluppato il software McAfee Anti-Virus che è ancora utilizzato oggi. A quel tempo, sul mercato mancavano i software antivirus nonostante il fatto che molte aziende avessero già iniziato a fare affidamento pesantemente sui computer. Non c'è da meravigliarsi che il frutto dell'ingegno di McAfee gli sia valso un enorme successo. Nel 1989 la società ha guadagnato $5 milioni. Nel 1992 la società ha rilasciato le sue azioni sul mercato azionario e il prezzo è stato in costante aumento mentre McAfee Associates lavorava con grandi società. Tuttavia, nel 1994 McAfee ha venduto le sue quote azionarie e ha lasciato la società. Ha guadagnato $100 milioni vendendo le sue azioni.

Non ci furono molti eventi importanti nella vita professionale di McAfee nei prossimi anni dopo la partenza da McAfee Associates. Partecipò raramente a delle conferenze offrendo ogni tanto delle consulenze. Ha fondato la società Tribal Voice che stava lavorando a uno dei primi PowWow di messaggistica su Internet, ma questo progetto non è stato un grande successo. Nel 2000 è diventato uno dei direttori di Zone Labs, un'azienda che si occupa di tecnologie firewall. McAfee ha investito molto del suo denaro in questa società e nel settore immobiliare. La crisi finanziaria del 2008 lo ha lasciato con solo $4 milioni secondo il New York Times.

Un altro progetto che ha non avuto successo era il QuorumEx. La società è stata fondata nel 2010 in Belize. Doveva produrre antibiotici basati sul rilevamento del quorum. I tempi trascorsi da McAfee in Belize hanno un sapore scandaloso poiché l'imprenditore è stato presumibilmente coinvolto in numerose attività criminali. McAfee fuggì dal paese e tornò negli Stati Uniti nel dicembre 2012. Il suo prossimo progetto commerciale fu Future Tense Central. In primo luogo, questa società mirava a creare un dispositivo di sicurezza della rete di computer, ma poi è passata alla funzione di incubatore per le imprese.

L'app Cognizant è stata il prossimo progetto notevole di McAfee. Era un'app di sicurezza informatica che controllava le autorizzazioni di tutte le app installate su un determinato dispositivo mobile. Una funzionalità simile è diventata l'impostazione predefinita per i dispositivi Android dal rilascio di Android Lollipop 5.0 nel 2015. Questo è il motivo per cui Cognizant (rinominata DCentral 1 a un certo punto) è diventata superflua. Da settembre a fine dicembre del 2015, McAfee si era candidato alla presidenza ma aveva perso alla concorrenza.

Il 2016 ha riscosso maggiore successo per John McAfee, diventando CEO di MGT Capital Investments. Inizialmente, la società era focalizzata sul gioco sociale, ma McAfee ha lanciato una nuova direzione. Nel 2016 MGT è diventata una società di sicurezza informatica. Poco dopo la società ha costruito la sua operazione di mining di Bitcoin mentre i prezzi delle azioni della società stavano rapidamente crescendo sul mercato azionario. Nel 2018 McAfee ha lasciato l'azienda. Durante quel periodo non ha prodotto alcun prodotto notevole. Nel 2017-2018 era noto per le sue previsioni sui prezzi delle criptovalute fatte su Twitter. 

Presumibilmente, i proprietari del progetto di criptovaluta lo stavano pagando per la promozione dello loro ICO. Secondo le stime più rialziste, ha guadagnato fino a $5 milioni su Twitter.

Dal 2018 McAfee occupa la posizione di CEO in Luxcore, una società di criptovalute. Ha lasciato un'altra campagna presidenziale dopo il Super Tuesday nel Marzo del 2020.



Uliver
13 June, 3:12 PM
Crypto's Elon Musk. He made a good publicity for the industry no matter what he did.