L'Europa ama la crittografia: i nuovi regolamenti Bitcoin si preparano per il pieno abbraccio delle valute digitali

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Oct 09, 2020 0
L'Europa ama la crittografia: i nuovi regolamenti Bitcoin si preparano per il pieno abbraccio delle valute digitali

Mentre sempre più investitori in tutto il mondo iniziano a dare un'occhiata seria alla crittografia, L'Europa arriva con una politica incoraggiante.

Gli investimenti in Bitcoin, la tecnologia blockchain, la struttura finanziaria decentralizzata e le migliori piattaforme di scambio hanno molte corse verso le loro comunità online per dare un'occhiata più da vicino alla crittografia. Nonostante la storia delle valute digitali di un approccio più” anti-establishment " alla finanza, uno dei più grandi stabilimenti al mondo sta cercando di creare uno spazio amichevole e diretto per gli investitori.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

L'Unione europea (UE) ha annunciato un nuovo pacchetto di finanza digitale che mira a creare uno spazio migliore per sviluppatori, aziende e investitori. Creare un chiaro front-runner nella corsa per il futuro finanziario. Permettendo ai consumatori, le protezioni UE-esque che sono stati dei più alti standard per anni, così come la creazione di spazio per gli sviluppatori di espandere la strategia di tecnologia con quasi impunità. Newbie europei si stanno affollando a scambi su misura per la comprensione di questo nuovo ed eccitante mercato come Bitvavo, cercando di entrare nella nuova frontiera che è stata aperta per loro.

Rinunciare al grigio

Essendo stato a lungo un sostenitore vocale di bitcoin e altri criptos, l'Unione europea continua a rafforzare i legami con le valute digitali attraverso una regolamentazione chiara e diretta. Mentre la maggior parte dei paesi detenuti all'interno dell'UE ha già creato una base favorevole per i regimi fiscali legati alla crittografia, il quadro giuridico appena proposto sta cercando di promuovere questa comprensione. Ora per includere i passaporti per le imprese crypto.

L'UE ha presentato un 168-pagina proposta che spera di definire più chiaramente i ruoli di crypto tech e società di investimento. Introdurre una nuova legislazione e parametri di riferimento per quanto riguarda la protezione dei consumatori UE sempre impressionante. Richiedere a determinati settori di StableCoin simili a Criptovalute e altri emittenti di rispettare protezioni e supervisione finora invisibili. Mantenere gli investitori al sicuro, sperando di mantenere onesti gli emittenti. Questi tipi di protezioni orientate al consumatore non sono estranee al diritto DELL'UE, in quanto l'Unione ha una storia di giro di vite anche su enormi imprese che cercano di approfittare degli acquirenti - basta chiedere ad Apple.

L'UE è anche alla ricerca di un libro di regole più unificato e coeso per tutti i suoi 28 Stati membri. In una mossa più sorprendente, l'UE ha proposto un'area di annessione per gli sviluppatori per poter sperimentare la tecnologia crittografica al di fuori dello Stato di diritto, sperando di incoraggiare nuovi affari e interessi globali attraverso una legislazione favorevole, che è qualcosa che è sembrato funzionare bene in passato. La creazione di una visione più unitaria potrebbe indurre l'UE a vedere un afflusso di interessi professionali e di imprese come DeFi e le tecnologie dei veicoli di investimento decollano davvero. Che sembra essere una mossa incredibilmente savvy da parte degli Stati membri dell'Unione.

Cosa potrebbe significare per Bitcoin

Non solo una buona mossa per l'UE, ma anche bitcoin e le tecnologie correlate guadagneranno un bel po ' con l'attuazione di una legislazione più chiara e una guida ben definita alla pratica. L'ulteriore adozione di pratiche generalmente approvate, il rafforzamento dei protocolli di sicurezza e l'offerta di tecnologie crittografiche e blockchain un'arena per lo sviluppo senza ostacoli potrebbero ragionevolmente creare un ambiente di investimento migliore. Non solo per i grandi giocatori sia. Mentre l'adozione della crittografia guadagna forza, raccogliendo investitori da tutto il mondo, bitcoin inizia davvero a ricoprire il suo ruolo di diventare una valuta globale.

Il che significa che non c'è solo denaro da fare qui, ma paradigmi finanziari spartiacque da esplorare. Il che è qualcosa che ovviamente ha suscitato un vivo interesse da parte di una serie di dati demografici sottovalutati e sottovalutati. In particolare? Il piccoletto. Il cittadino medio di tutti i giorni e l'investitore alle prime armi sta iniziando a trovare un forte interesse per il FinTech attraverso la criptovaluta. Ciò significa che cryptos come bitcoin hanno un vero potere di resistenza, specialmente come politica e infrastruttura di luce verde dei governi mondiali.

Non solo, ma con l'aumentare dell'interesse del mercato, i valori vengono inviati a salire, dando anche agli investitori esperti una prospettiva rialzista per quanto riguarda la nuova legislazione. Funzionalità di allevamento e forza d'animo in tutti i mercati nel loro complesso.

Altri paesi si preparano per il blocco degli investimenti crittografici

Tuttavia, non tutti i grandi nomi sulla scala legislativa globale sono cripto-friendly. La Cina, un gigante del commercio e un governante dell'industria ha bloccato la crittografia negli ultimi anni, e la Russia sembra prepararsi a staccare completamente la spina. Dove l'UE ha creato uno spazio per l'esplorazione, la Russia è uscita con nuove condanne penitenziarie per coloro che si coinvolgono in criptovaluta. Lasciando gli investitori che affrontano fino a tre anni di carcere se non segnalano correttamente il reddito criptato.

Con misure estreme per i titolari di asset digitali per un totale di circa investment 1.400 investimento totale. Che è considerato piccolo pesce, e ben al di sotto delle soglie fiscali per la maggior parte del resto del mondo. Mentre la madrepatria ha creato una “sandbox " crittografica, non riuscendo a imitare la libertà esercitata sull'allegato dall'UE, la maggior parte delle aziende tecnologiche crittografiche russe vede questo come meno di un'opportunità di crescita e più di un'opportunità di controllo bancario centralizzato.

 



Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!