Contatti
Località: International
Lancio: 2009
Sito web: bitcoin.org
Capitalizzazione di mercato: $ 444,692,542,113.61
Fornitura: 19,115,437.0
Prezzo (USD): $ 23,264.53
Volume 24 ore: $ 378,668,716.3527
Modifica 24h: 2.63%
Algorithm: SHA-256
Proof type: PoW
Total supply: 21,000,000.0
Total coins mined: 18,433,468.0
Is trading: yes
Block reward: 6.25
Block time: 600.0
Recensioni pubblicate da esperti
May 21, 2020

Bitcoin è un protocollo e criptovaluta con lo stesso nome, creato nel 2009. Bitcoin ha stabilito i principi di base alla base della maggior parte dei progetti blockchain: decentralizzazione, libero scambio di fondi e utilizzo della crittografia per confermare l'autenticità delle transazioni.

La valuta nel sistema Bitcoin è la moneta digitale BTC. La proporzione minima è limitata all'ottava cifra dopo il punto decimale e si chiama "Satoshi". Pertanto, 1 satoshi è uguale a 0,00000001 BTC. Il limite sull'emissione di criptovaluta è limitato a circa 21 milioni di bitcoin, che saranno raggiunti intorno al 2140. Attualmente ci sono 18 381 606 BTC in circolazione.

  1. Storia
  2. Caratteristiche
  3. Bitcoin Rate
  4. Come ottenere Bitcoin
  5. Bitcoin è legale?
    5.1 Bitcoin come offerta legale
  6. Squadra

Storia

Tutto è iniziato nell'ottobre 2008. Questo è stato il mese in cui il creatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto, ha pubblicato un documento ufficiale chiamato "Bitcoin: un sistema di cassa elettronico per reti peer-to-peer". Nel suo articolo, ha sottolineato la necessità di creare nuovi sistemi di pagamento per risolvere i problemi esistenti delle valute tradizionali e delle istituzioni finanziarie.

Il 18 agosto 2008, il dominio Bitcoin.org è stato registrato da una persona anonima come predecessore per un futuro progetto descritto nel protocollo Bitcoin.

Blockchain

Il 3 gennaio 2009, Satoshi Nakamoto ha creato con successo il blocco fondante della blockchain Bitcoin. Il blocco Genesis è stato codificato nel software Bitcoin e i primi 50 BTC creati non potevano essere spesi a causa del modo in cui è stato scritto il codice. Le ragioni esatte per questo sono sconosciute, solo un altro mistero che amplifica il segreto di Satoshi Nakamoto.

Il tempo medio tra la creazione di nuovi blocchi è di 10 minuti, ma ci sono voluti ben 6 giorni prima che il blocco successivo fosse aggiunto alla blockchain Bitcoin in conformità con i timestamp di questi blocchi specifici.

La prima transazione Bitcoin ha avuto luogo il 12 gennaio 2009, tra Nakamoto e il compianto Hal Finney, che era uno dei primi partecipanti al progetto. Nakamoto ha inviato Finney 10 BTC come test e in seguito uno stesso informatico ha iniziato a scavare blocchi.

Dieci mesi dopo, il 5 ottobre 2009, il New Liberty Standard ha fissato il primo tasso di cambio del bitcoin rispetto al dollaro. A quel tempo, 1 dollaro era pari a 2300,03 BTC.

Il 22 maggio 2010, ha avuto luogo la prima transazione di bitcoin, nell'ambito della quale sono stati acquistati beni fisici per la criptovaluta. Stiamo parlando della famosa pizza Bitcoin - più precisamente, due pizze che sono state acquistate per 10 mila bitcoin. Questo importo è stato pagato per loro da Laszlo Hanyecz. Il programmatore ha offerto agli utenti bitcoin sul forum Bitcointalk.org in cambio di due pizze. Un adolescente di nome Jeremy Sturdivant, soprannominato Jercos, accettò di ricevere questi bitcoin e inviò a Hanes due pizze da Papa Johns.

Caratteristiche

L'obiettivo principale di Bitcoin è garantire la sicurezza delle transazioni in condizioni di completa sfiducia tra gli utenti della rete. Nei sistemi di pagamento classici, la contabilità per pagamenti e saldi è gestita da una banca o altra organizzazione. Il creatore del protocollo Bitcoin ha proposto di trasferire questa funzione a nodi indipendenti che lavorano secondo regole uniformi e controllate da diversi proprietari. Per implementare questo approccio, è stata sviluppata la tecnologia blockchain.

Blockchain è un database in cui ogni nuovo blocco di informazioni è associato al precedente utilizzando strumenti di crittografia. Quando si tenta di modificare i vecchi dati, l'intera catena verrà distrutta, che sarà immediatamente nota a tutti gli utenti della rete. Pertanto, la blockchain garantisce l'immutabilità delle informazioni.

Come funziona Blockchain

La blockchain è memorizzata su molti server indipendenti. Un portafoglio bitcoin è completamente anonimo e allo stesso tempo completamente trasparente. È molto semplice creare molti portafogli senza indicare il tuo nome, telefono, ecc. Ma l'intera cronologia delle transazioni è memorizzata sulla rete bitcoin. Nel caso in cui un utente pubblicizzi pubblicamente che questo portafoglio si riferiva a lui, chiunque può scoprire tutte le transazioni e il numero di BTC nell'account. Al fine di garantire l'anonimato, un titolare deve utilizzare un portafoglio per una transazione. Non appena un nuovo messaggio (transazione) appare sulla rete Bitcoin, viene immediatamente inviato a tutti i partecipanti per l'autenticazione. Se i dati nella transazione sono corretti, possono essere inclusi in un nuovo blocco.

Per proteggere la rete dalle frodi, viene utilizzato l'algoritmo Proof-of-Work. Ogni nodo occupato a controllare i blocchi deve spendere più potenza di elaborazione per confermare nuove informazioni. Per questo, il proprietario del nodo riceve un premio in bitcoin - ecco come vengono emesse nuove monete nel sistema.

Per l'invio di transazioni, gli utenti pagano una commissione arbitraria. In pratica, le sue dimensioni sono formate su base competitiva: maggiore è il costo del servizio, più veloce sarà il trasferimento incluso nel nuovo blocco. Le commissioni fanno anche parte dei premi dei minatori.

Contrariamente alla credenza popolare, Bitcoin non è solo un mezzo di pagamento. Qualsiasi informazione può essere memorizzata nella blockchain, quindi l'ambito del sistema è molto più ampio. In pratica, due modi per utilizzare il protocollo hanno guadagnato popolarità.

Bitcoin Rate

La popolarità del bitcoin è associata a un tasso di crescita abbastanza rapido rispetto al dollaro USA. I nuovi arrivati sui mercati finanziari spesso iniziano a imparare cos'è Bitcoin con uno studio dettagliato delle dinamiche dei cambiamenti nel loro valore.

Storia di Bitcoin

Nonostante la mancanza di supporto materiale, le criptovalute dipendono sempre più da eventi economici e politici che si svolgono nei singoli paesi e nel mondo. I seguenti punti influenzano l'aumento del tasso:

  • Notizie positive nel mondo della criptovaluta;
  • L'adozione da parte dello stato del bitcoin come mezzo di pagamento ufficiale;
  • Distribuzione di pagamenti tramite bitcoin per beni e servizi nei negozi online;
  • La transizione di scambi freelance per pagare il lavoro svolto con la criptovaluta.

La valutazione Bitcoin ha attirato un gran numero di investitori che lo acquistano con denaro reale, il che ha ulteriormente stimolato salti significativi nel valore di mercato.

Il calo del tasso è solitamente associato a notizie negative sulla criptovaluta.

Come ottenere Bitcoin

Esistono diversi modi per acquistare BTC. Tuttavia, devi essere estremamente attento e controllare le risorse che stai contattando per evitare truffe.

I modi più comuni per acquisire Bitcoin:

  • Estrazione mineraria - estrazione di monete sul proprio equipaggiamento. I minatori noleggiano un hashrate dei loro ASIC e delle schede video per ricevere criptovalute utilizzando i dati della potenza di calcolo. Attualmente ci sono molte aziende agricole di produzione di massa BTC.
  • Cloud mining: è un noleggio della capacità del servizio di cloud mining sotto forma di contratto fino a un anno. Tutta la criptovaluta estratta viene trasferita sull'account dell'utente.
  • Acquisto di criptovaluta su servizi comprovati. Puoi acquistare valuta elettronica per denaro sugli scambi di criptovaluta e su scambiatori speciali che supportano la funzione di acquisto di criptovaluta con carte bancarie.

Bitcoin è legale?

L'anonimato è la ragione principale della popolarità delle criptovalute tra gli aggressori. Poiché il partecipante all'operazione non può essere rintracciato, l'utente può quindi pagare qualsiasi servizio, dall'ordine della pizza all'acquisizione di armi e sostanze proibite.

Tuttavia, il problema delle criptovalute non è solo nelle persone che le usano per transazioni illegali. I principali vantaggi tecnologici - decentralizzazione e anonimato - si rivolgono contro Bitcoin. Poiché la criptovaluta è decentralizzata, ciò significa che non ha almeno un qualche tipo di sistema di controllo. Inoltre, rispetto alle riserve di liquidità reali, non è fornito da alcuna fonte.

Tutti questi fattori portano a fluttuazioni del tasso di cambio e l'incapacità di fare anche previsioni accurate. Nella primavera del 2015, il tasso di Bitcoin è aumentato del 20% e, nella primavera del 2017, il tasso è aumentato ogni giorno quasi del 10%.

Tali casi minano notevolmente la fiducia dei partecipanti alla rete. A causa del suo esotismo e casualità, le criptovalute non saranno ancora accettate da tutta la società.

Bitcoin come offerta legale

Tuttavia, in numerosi paesi sono ufficialmente consentite operazioni con criptovalute. Di solito sono considerati beni o investimenti e sono soggetti alla legislazione in materia fiscale.

Regolamenti di criptovaluta

In Germania e in altri paesi, i bitcoin sono riconosciuti come unità di conto, in Giappone e Singapore Bitcoin ha corso legale con una tassa di acquisto. In alcuni paesi (ad esempio la Cina), le operazioni con bitcoin sono vietate per le banche, ma consentite per gli individui, mentre il paese è leader nel settore minerario a causa della presenza delle maggiori capacità produttive.

In Svizzera, le criptovalute sono soggette alle stesse regole delle valute estere e questo paese è una delle giurisdizioni più favorevoli per le startup Bitcoin e le blockchain pubbliche.

Squadra

L'identità del creatore di Bitcoin è ancora sconosciuta. Poiché il codice sorgente è aperto a tutti i visitatori, lo sviluppo del sistema è stato continuato da una comunità di programmatori indipendenti. La Bitcoin Foundation, un'organizzazione senza fini di lucro registrata negli Stati Uniti, è impegnata nella promozione del sistema e nel finanziamento del lavoro sul client ufficiale Core.

La Bitcoin Foundation è spesso criticata per inefficienza e burocratizzazione, contrariamente all'idea stessa di valute libere. Nonostante alcuni problemi, l'organizzazione continua a svolgere un ruolo importante nella vita della criptovaluta leader nel mondo, sollevando problemi importanti e fornendo finanziamenti per il cliente ufficiale. Va notato che il fondo non può determinare lo sviluppo del protocollo Bitcoin, che per sua natura è decentralizzato. Le decisioni chiave vengono prese votando tutti i nodi che supportano il sistema.

La nostra valutazione
Transaction speed 4 / 5
Technology 5 / 5
Security 5 / 5
Investment potential 3 / 5
Reputation 4 / 5
La nostra valutazione
4.2 / 5
Pros and Cons
pros

- Anonimato; - piccole commissioni; - Alta velocità di traduzione; - Tecnologia Blockchain; - Il nuovo metodo di pagamento ufficialmente legalizzato in numerosi paesi.

cons

- Attacco 51%; - Illegalità in molti paesi; - Tasso imprevedibile.

banner-image
Scrivi la tua recensione
Valutazione
Si prega di scegliere la tua valutazione
La tua recensione

Lascia una recensione su Bitcoin (BTC) qui. Tieni presente che il tuo feedback può essere cruciale per l'utente quando sceglie un prodotto, quindi cerca di evitare inesattezze e critiche irragionevoli.

Il tuo nome
La tua Email

La tua Email non sarà pubblicata

Recensioni degli utenti
spiderman 13 September 2019
1.0

It seems to me that Bitoin will never break this level..

RocketBoy 22 August 2019
3.0

pls give me bitcoins!

Località: International
Lancio: 2009
Sito web: bitcoin.org
Capitalizzazione di mercato: $ 444,692,542,113.61
Fornitura: 19,115,437.0
Prezzo (USD): $ 23,264.53
Volume 24 ore: $ 378,668,716.3527
Modifica 24h: 2.63%
Algorithm: SHA-256
Proof type: PoW
Total supply: 21,000,000.0
Total coins mined: 18,433,468.0
Is trading: yes
Block reward: 6.25
Block time: 600.0