Dovrei Vendere Il Mio Bitcoin? Guida agli investitori 2020

Questa pagina è tradotta automaticamente. Apri la pagina in lingua originale.
Oct 26, 2020 0
Dovrei Vendere Il Mio Bitcoin? Guida agli investitori 2020

Come una delle più antiche criptovalute sul mercato, Bitcoin è anche il più utilizzato, rendendolo anche quello con la storia di trading più alta e più lunga. Anche se la storia del prezzo di Bitcoin può essere delineata in una frase per la maggior parte delle persone, quelli che hanno bitcoin e li stanno ancora scambiando avranno bisogno di una risposta più lunga.

La domanda principale che molti titolari di Bitcoin stanno chiedendo in questi giorni è " dovrei vendere il mio Bitcoin?"e la risposta è leggermente complicata. Nella guida per gli investitori di oggi, tratterò diversi aspetti chiave su come il prezzo del Bitcoin è cambiato negli ultimi anni se dovresti o non dovresti vendere il tuo Bitcoin e come farlo.

Cronologia dei prezzi di Bitcoin

Bitcoin è in circolazione da oltre un decennio, quindi molti potrebbero pensare che ci sia molto di cui parlare. In realtà, metà di quel tempo è piuttosto tranquillo per il prezzo del Bitcoin, rispetto agli ultimi anni.

logo
Scambia criptovalute al miglior prezzo in pochi minuti

Bitcoin come rete e valuta virtuale è stato introdotto in natura da una persona o organizzazione nota come Satoshi Nakamoto. Il nome è molto familiare, ma l'identità dietro quello pseudonimo è ancora sconosciuta. Bitcoin come piattaforma è stata introdotta per la prima volta in 2008, ma la criptovaluta Bitcoin è emersa per la prima volta su internet in 2009. La cosa interessante è che, a differenza di altre criptovalute oggi, non c'era un'offerta iniziale di monete per Bitcoin. Invece, Nakamoto li ha appena rilasciati sulla rete con la speranza che la gente Morda. Ciò significava anche che le monete non avevano valore e al momento del loro rilascio valevano 0 0.

Il prezzo è rimasto lo stesso per tutto il 2009 e l'inizio del 2010. A quel punto, le monete sono state scambiate dagli utenti su Bitcointalk e anche se c'era un'asta per 10 mila monete per $50, l'interesse della gente per le valute virtuali era pari a zero, proprio come il prezzo. La mancanza di interesse per le valute virtuali ha sorpreso le persone quando il valore del Bitcoin è salito sopra i segni zero. Nel maggio dello stesso anno, è stato effettuato un acquisto per due pizze a Jacksonville che sono costate al proprietario 10 mille Bitcoin. Da quel momento in poi, approssimativamente, il prezzo ha cominciato ad aumentare e ha iniziato un giro sulle montagne russe con tonnellate di alti e bassi.

Meno di un anno dopo L'acquisto di Bitcoin pizza, Il valore rompe il segno $1 e, in pochi mesi, riesce a raggiungere $31, prima di scendere a circa $2 alla fine dell'anno. L'anno successivo le cose sono state tranquille e il prezzo ha visto un graduale aumento fino ad aprile 2013 quando il prezzo ha raggiunto $266.

I prossimi anni hanno visto un costante aumento del prezzo del Bitcoin fino a 2017 che molte persone considerano l'anno migliore e peggiore per Bitcoin. Entrando nell'anno, il prezzo ha rotto il marchio $1000 e ha continuato a crescere abbastanza rapidamente durante tutto l'anno notando una flebo a metà settembre. I prossimi due mesi hanno visto il più rapido e più grande aumento di prezzo nella storia del Bitcoin, raggiungendo quasi $20000 nella seconda metà di dicembre. A questo punto i pensieri della maggior parte delle persone erano: avrei dovuto acquistare quei 10 mila Bitcoin per $50 in 2010, me incluso.

Da quel punto, il prezzo ha preso una picchiata e in circa un anno ha raggiunto December 3000 a dicembre 2018. L'anno successivo e mezzo il prezzo del Bitcoin è aumentato gradualmente di nuovo con il prezzo di oggi che ha raggiunto $11500 e sembra essere stabile.

Dovrei vendere il mio Bitcoin?

Come è il momento di rispondere alla grande domanda, dovresti vendere i tuoi Bitcoin? Questo dipende e ho intenzione di spiegare perché.

La prima cosa che dovresti guardare è il prezzo al quale hai acquistato i tuoi Bitcoin. Ad esempio, i bitcoin 10000 offerti nell'asta in 2010 per $50 sarebbero valsi quasi million 200 milioni in 2017 e, con il tasso di oggi, varrebbero circa million 115 milioni. Entrambi i casi sono uno scenario di vittoria per te perché sei riuscito ad aumentare il tuo investimento un paio di milioni di volte.

Se sei salito a bordo del treno Bitcoin un po 'più tardi e non hai acquistato i tuoi Bitcoin per lo sporco a buon mercato, allora le cose diventano un po' più complicate. La prima domanda che chiederesti è a quale prezzo dovrei vendere Bitcoin? Questo dipende da diversi fattori, ma ce ne sono due importanti. Il primo è il prezzo al quale hai acquistato il tuo Bitcoin. Vendere il Bitcoin ad un prezzo inferiore a quello in cui l'hai acquistato non è una buona idea perché tecnicamente perderesti denaro. Questo porta alla seconda ragione e questo è quanto profitto vorresti avere. Se hai acquistato il tuo Bitcoin in un momento in cui era quasi $20 mila dollari, venderlo ora significa che avresti recuperato solo la metà di ciò che hai investito inizialmente. D'altra parte, se l'hai acquistato per circa thousand 6 mila, il tuo investimento raddoppierà.

Ora arriva la grande domanda: Quando dovrei vendere Bitcoin? La risposta a questo diventa un po ' più facile. Puoi vendere il tuo Bitcoin in qualsiasi momento tu voglia; il problema è se ne ottieni qualcosa. Come regola generale, Bitcoin o qualsiasi tipo di asset possono essere venduti nel punto in cui realizzerai un profitto. In altre parole, vendi il tuo Bitcoin quando il prezzo è superiore a quello in cui l'hai acquistato.

Il problema principale con Bitcoin è la sua volatilità. Il prezzo è salito a quasi thousand 20 mila in pochi mesi e poi è sceso a meno della metà nel giro di poche settimane. In questo scenario, alcune persone hanno avuto enormi guadagni, mentre altri hanno avuto grandi perdite. Per quanto riguarda il futuro del Bitcoin e quale sarà il prezzo, la maggior parte delle previsioni dice che aumenterà. A seconda di chi chiedi, potresti sentire numeri come centinaia di migliaia fino a milioni nei prossimi anni. Anche se Bitcoin può cambiare il suo prezzo, un aumento così grande è altamente improbabile. Una previsione relativamente normale è che il prezzo continuerà ad aumentare ad un ritmo simile a quello degli ultimi due anni. Se stai chiedendo se raggiungerà mai il suo massimo storico di quasi thousand 20 mila, sì, probabilmente lo farà nel prossimo anno o due.

Come vendere il mio Bitcoin?

Come abbiamo risposto alla domanda” dovrei vendere il mio Bitcoin " ora è il momento di spiegare come. Vendere Bitcoin è relativamente facile e ci sono diversi modi per farlo.

Il modo più comune è attraverso scambio sito. Sono intermediari in cui faranno in modo di inviare il tuo Bitcoin e l'acquirente invia il suo pagamento. Una volta che entrambe le parti hanno fatto la loro parte, i pagamenti vengono rilasciati. Quando cerchi uno scambio, assicurati che abbia la possibilità di effettuare un trasferimento sul tuo conto bancario.

L'opzione successiva è un commercio diretto che funziona in modo simile agli scambi. Ci sono più siti Web che fungono da intermediari, dove pubblichi che vuoi vendere un po ' di Bitcoin e aspettare un acquirente interessato.

Infine, c'è la possibilità di utilizzare il semplice vecchio bancomat. Con oltre 10 mila in tutto il mondo e quasi 9 mila negli Stati Uniti, ottenere denaro da un bancomat Bitcoin è abbastanza accessibile. Vai alla macchina, inserisci i dettagli, prendi i soldi e il gioco è fatto. Il problema è che ci sono alcuni luoghi in cui quel tipo di bancomat non esiste. Significa che dovrai controllare online per vedere se ce n'è uno vicino a te.

Conclusione

Da quando Bitcoin ha iniziato a mostrare la sua volatilità, molte persone hanno iniziato a chiedersi se e quando dovrebbero vendere i loro Bitcoin. Questa guida delineerà diversi aspetti chiave che si dovrebbe tenere a mente se siete una di quelle persone. Come bonus, hai anche alcuni suggerimenti su come vendere il tuo Bitcoin, se decidi di farlo.

Per riassumere le cose: prova a vendere il tuo Bitcoin ad un prezzo superiore a quello che hai acquistato. Se non hai fretta o non hai bisogno immediatamente del denaro, segui il mercato e vedi se il prezzo continuerà ad aumentare. Se si ottiene un soffio di calo dei prezzi, si può iniziare a vendere.

Le opinioni e le valutazioni espresse nel testo sono le opinioni dell'autore dell'articolo e potrebbero non rappresentare la posizione di Cryptogeek. Non dimenticare che investire in criptovalute e fare trading in borsa è associato al rischio. Prima di prendere decisioni, assicurati di fare le tue ricerche sul mercato e sui prodotti che ti interessano.


Qui non ci sono ancora commenti. Sarai il primo!